App Windows Phone final 1

Ecco perché il vostro vecchio Lumia non supporterà Continuum

Giuseppe Tripodi

Una delle più grandi funzionalità di Windows 10 è certamente Continuum, che ci dà la possibilità di utilizzare lo smartphone come un PC collegando tastiera e display esterno.

A giudicare da quanto mostrato durante la presentazione e dai primi feedback, Continuum funziona davvero bene e potrebbe essere davvero una svolta nel panorama degli smartphone.

LEGGI ANCHE: Microsoft Lumia 950 XL, la nostra anteprima

Tuttavia, tenete presente che con ogni probabilità il vostro “vecchio” smartphone Lumia non supporterà Continuum, nonostante l’aggiornamento a Windows 10. Questo perché  si tratta di una funzione che ha bisogno di un’elevata potenza di calcolo: per questo motivo, il requisito minimo per utilizzare Continuum, infatti, è un SoC Qualcomm Snapdragon 808 MSM8992 o MSM8994.

Quindi, a meno che non abbiate un dispositivo con questo chip o con un modello superiore, non potrete utilizzare Continuum su Windows 10 Mobile.

Via: Windows Central
  • Wornairz

    Mi sembra assurdo che un 930 non possa usare Continuum…

    • Matteo Fabris

      E a me impossibile che iPhone 6 non possa supportare il 3d touch…

      • Wornairz

        Che senso ha?

        • Raffael

          Il SoC Snapdragon 800 non supporta il dual-display è scritto anche nel sito qualcomm

          • Wornairz

            Ah ok, grazie mille dell’informazione, non ne ero a conoscenza!

          • Raffael

            De nada, fondamentalmente il supporto e dallo snapdragon 808 e successivi!

  • Che processori sarebbero (nome più comune tipo “Snapdragon 8xx) i due elencati?

    • Raffael

      808 e 810

      • Grazie 🙂
        (pertanto il fascia media, che dovrebbe montare un 6xx, non avrà Continuum… imho sbagliano, non dovrebbero relegarlo alla fascia alta e a quella business, il mobile computing via smartphone è il futuro… oppure la gente continuerà a comprare tablet sostanzialmente inutili/inutilizzabili per fare mobile computing veloce)