John Chen, CEO di BlackBerry, in passato si era schierato contro Tim Cook nella vicenda Apple vs FBI

BlackBerry: se non guadagneremo abbastanza entro il prossimo anno, lasceremo il mercato smartphone

Giuseppe Tripodi

John Chen, CEO di BlackBerry, ospite alla conferenza Code/Mobile ha affermato che la compagnia canadese potrebbe abbandonare il mercato smartphone.

In passato Chen aveva già fatto dichiarazioni simili, ma senza mai fornire una timeline precisa: questa volta, invece, si è spinto oltre, spiegando che BlackBerry smetterà di produrre dispositivi se non riuscirà a guadagnarci su entro il prossimo anno.

Secondo quanto riferito a The Verge, l’obiettivo da raggiungere sono 5 milioni di smartphone venduti all’anno. Si tratta di una cifra molto più che ragionevole per nomi come Samsung o Apple, ma le vendite di BlackBerry calano sempre di più e nell’ultimo quarto la società ha venduto solo 800.000 unità.

Il prossimo smartphone dell’azienda sarà il BlackBerry Priv, il primo ad eseguire Android e non BB10 come sistema operativo.

LEGGI ANCHE: Gli accessori di BlackBerry Priv compaiono online: sarà presentato a breve?

C’è tantissima attesa per questo dispositivo, che con la sua tastiera slide e lo schermo curvo sembra aver incuriosito un po’ tutti ma, paradossalmente, se le vendite non dovessero andare bene il Priv potrebbe essere l’ultimo smartphone prodotto da BlackBerry, il canto del cigno di un’azienda che fino a qualche anno fa era leader indiscusso del mercato e sembrava letteralmente inaffondabile.

Via: Re/code
  • Jurgo

    John chena

  • GattoMorbido

    chi ha detto titanic?
    e comunque, secondo me non chiuderà ma finirà come motorola: diventerà il brand di u’altra società, quasi certamente asiatica, molto probabilmente cinese.

    le loro tecnologie per il business e per la sicurezza fanno gola a parecchi…

    • beh, loro hanno detto che lasceranno il mercato smartphone… ma terranno i servizi. Un po’ come ha fatto Nokia. E succederà, perché per quanto possa andare bene il priv non puoi pensare di risollevarti dalle ceneri con un solo telefono top di gamma e con un form factor di nicchia perché è un 5,5” enorme con una tastiera slide.
      Giusta la mossa “passo a android”, ma non puoi pensare di fare un solo telefono e darti solo un anno di tempo. E’ una missione praticamente impossibile. John Chen, nel video in cui presentava il priv, mi ha dato l’impressione di essere una persona estremamente incompetente, mi chiedo come faccia certa gente a arrivare ai vertici di compagnie di questo tipo. Poi queste dichiarazioni non aiutano: se voi eravate indecisi se comprare il priv, adesso lo comprereste sapendo che potrebbe essere un investimento su un ecosistema che muore in un anno? Stessa cosa vale per il CEO Sony. Ma perché dire certe cose?

      • GattoMorbido

        i servizi di nokia sono sulle reti e le infrastrutture, per i quali si è alleata con alcatel-lucent, mentre i servizi di bb sono perlopiù software e quindi cedibili facilmente: un’azienda come bb non credo possa vivere solo di questi! soprattutto se non verranno diffusi (vedi bb messenger)

        per il resto sono d’accordo in toto

        • beh, ci sono tante aziende che campano solo di software e servizi… anzi, per la verità la maggior parte! 😉 BB potrebbe continuare a offrire i suoi servizi alle aziende, solo su altre piattaforme. Licenziano l’intera divisione hardware (o la vendono), e via…

          • GattoMorbido

            tecnicamente hai ragione, ma i loro servizi ora li usano solo l’1% degli americani e qualcuno fuori… troppo poco!
            per me l’appello del ceo suonava più come un ultimatum…

  • e siamo a due… ho l’impressione che dall’anno prossimo non vedremo più smartphone né BB né Sony.

    • ELIA

      Sony credo ne vedremo eccome se riescono a risolvere l’ enorme battery drain e il surriscaldamento degli ultimi dispositivi

      • Matteo Bottin

        Il problema di sony è che fa unità perfette e unità “scadenti”: il mio z3c fa si e no 4 ore di schermo acceso, contro le 6-7-8 di molte altre persone… E spesso lo uso pochissimo, sicuramente il mio utilizzo non è stress

  • xela92

    Sì beh, uno sicuramente va a prendere uno smartphone di una ditta che dice “se non vende abbastanza chiudiamo coi telefoni”, sicuramente avrà il miglior supporto sulla faccia della terra…!

  • newpcmaniac

    Diventerà come Nokia-Microsoft-Lumia