Fitbit-Surge-2

Fitbit spiega perché su Windows Phone non ci sono le notifiche

Giuseppe Tripodi

Fitbit è una garanzia quando si parla di dispositivi indossabili, ma se avete uno smartphone Windows Phone certamente ci sarà un aspetto che non vi andrà giù: perché i braccialetti Fitbit non vibrano per le notifiche?

Questa funzione, attualmente supportata su Android e iOS, non è stata ancora implementata su Windows Phone e non sembra che lo sarà presto.Ai tanti che si ponevano questa domanda ha risposto sul forum ufficiale Tristan Rice, uno dei Product Manager dell’azienda.

Fitbit utilizza il protocollo GATT, che si basa su una comunicazione Bluetooth di tipo client-server: il problema è che il GATT Server non è implementato in Windows Phone o Windows 10 quindi, nonostante la parte client sia pronta, non c’è modo di far funzionare le notifiche.

LEGGI ANCHE: Fitbit cresce in Europa e lancia nuovi colori per Charge HR e Surge

Gli altri accessori che supportano questa funzione (come ad esempio Microsoft Band) utilizzano un’altra implementazione Bluetooth, con un approccio molto diverso da quello generalmente scelto da Fitbit.

Per questo motivo, il team di sviluppo sta lavorando a contatto con Microsoft per cercare una soluzione a questo problema, ma non è affatto detto che una soluzione arriverà a breve.

Via: Windows Central