Microsoft-Surface-Pro-4-final

Microsoft Surface Pro 4, il tablet con Intel Skylake e 16 GB di RAM, che vuole rimpiazzare i portatili (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina -

Tra i più attesi sul palco newyorchese dell’evento Microsoft anche Surface Pro 4, che fortunatamente non ha deluso. Il successore di Surface Pro 3, non stravolge il concetto della linea, ma l’innova fortemente grazie anche ad un ricca fornitura di accessori.

Infatti il design è praticamente identico tanto più che rimane la perfetta compatibilità con i vecchi accessori (e viceversa), ma le novità sotto la scocca sono notevoli e pronte a mettere in competizione Surface Pro 4 con la maggior parte dei notebook in commercio:

  • Schermo: con cornici sottili da 12,3 pollici, risoluzione 5 megapixel (2580 x 2048), 267 ppi e tecnologia PixelSense
  • CPU: Intel Core di 6a generazione
  • RAM: fino a 16 GB
  • Memoria interna: fino ad 1 TB
  • Fotocamere frontale: 8 megapixel
  • Connettività: con dock esterna 4 USB 3.0, 2 porte DisplayPort 4K, 1 ethernet LAN
  • Spessore: 8,4 mm
  • Sistema operativo: Windows 10 (desktop)

Degna di nota la tecnologia PixelSense ovvero l’unione di vetro Gorilla Glass 4 da 0,4 mm di spessore con un chipset dedicato alla gestione dei touch.

Come accennato ad accompagnare il Surface Pro 4 anche nuovi accessori, come una dock dedicata che ne espande la connettività, la tastiera, compatibile anche con Surface 3, con touchpad più ampio del 40 %  tasti ingegnerizzati per fornire feedback ottimale e sensore per le impronte digitali (solo negli USA) perfetto per essere usato con Windows Hello.

Ma l’accessorio che stupisce di più è senz’altro la penna Surface Pen, fissabile magneticamente al lato del Surface, che promette precisione e sensibilità degne di un pennino tecnico.

La Surface Pen, con autonomia di un anno, offre 1024 livelli di pressione e punte intercambiabili in base all’uso (disegno piuttosto che scrittura) che quando accoppiati alla tecnologia PixelSense permettono di avere un’esperienza all’apparenza superiore a quella di una tavoletta grafica.

Microsoft Surface Pro 4, il “tablet che rimpiazzerà il vostro PC portatile”, sarà disponibile dal con un prezzo di lancio sul mercato USA a partire da 899$, pre-ordinabile dal 7 ottobre e disponibile dal prossimo 26.

Aggiornamento: per i prezzi in Italia vi rimandiamo al relativo articolo con i costi ufficiali

  • M4nder

    Imho,è l’unico tablet che sia degno di esistere

  • xRaska

    con quel prezzo tenta davvero all’acquisto, magari ci farò un pensierino per rimpiazzare il mio pro di prima generazione che tutto sommato va ancora bene

  • Wornairz

    La FONDAMENTALE differenza tra questo e il book, è che quest’ultimo ha anche una scheda grafica dedicata o mi sono perso qualcos’altro?

  • Gianluca2000

    Microsoft <3

  • Carlo

    Poi con gli ac/dc hanno vinto proprio!