AmpMe (head)

AmpMe vi permetterà di trasformare vari smartphone in un sistema stereo (foto e video)

Leonardo Banchi

Da quando Samsung ha presentato al mondo il proprio Galaxy S4, la funzionalità di Group Play ha fatto subito breccia nel cuore di molti utenti: in fondo, la possibilità di utilizzare vari smartphone per riprodurre contemporaneamente una canzone aumentando così il volume è certamente molto comoda quando si vuole ascoltare musica in compagnia e non si ha a disposizione un vero impianto stereo.

Le limitazioni, però, non sono mai piaciute al mondo degli utenti Android, e una funzionalità presente su solo un modello di smartphone non poteva resistere a lungo dall’attacco degli “imitatori”: e se nemmeno SoundSeeder, che per funzionare richiede una rete WiFi, vi va a genio, potete provare ad animare la festa con i vostri amici con AmpMe.

Tanti smartphone per creare un grande altoparlante

AmpMe, come le app che la hanno preceduta, permette infatti di utilizzare vari dispositivi per riprodurre una canzone all’unisono, formando così un grande “altoparlante diffuso”. Il suo vantaggio rispetto ai più famosi concorrenti, però, è quello di non necessitare collegamenti Bluetooth o WiFi per la sincronizzazione, ma solo una serie di suoni non udibili dall’orecchio umano che vengono ricevuti dallo smartphone che vuole unirsi alla riproduzione.

LEGGI ANCHE: Edjing, l’app che trasforma chiunque in DJ per una serata

Per creare un gruppo avrete infatti bisogno di un “leader”, che stilerà la scaletta da riprodurre scegliendo i brani da SoundCloud, e di una serie di dispositivi Android o iOS con l’app installata.

Una volta avviata la riproduzione, gli altri dispositivi potranno unirsi al gruppo digitando all’interno dell’app il codice fornito dal leader: sarà poi l’app a rilevare l’audio in riproduzione e a sincronizzarsi con il dispositivo principale.

Download gratuito

AmpMe è disponibile gratuitamente per Android ed iOS, ed è certamente un modo semplice e pratico per potenziare l’audio (spesso scarso) degli smartphone ed ascoltare musica in gruppo. Purtroppo, il suo limite principale è attualmente quello di essere limitata a canzoni provenienti da SoundCloud, ma gli sviluppatori promettono di essere al lavoro per aggiungere al più presto altre fonti audio.

App Store badge

Play Store badge

 

  • Filo

    ci deve essere sempre un access point o usa wi-fi direct?