Il Gioco Della Settimana Copertina

E il Gioco della Settimana è… Ace of Arenas!

Giorgio Palmieri

AndroidWorld e MobileWorld presentano Il Gioco della Settimana, una nuova rubrica che premia, ogni domenica, il gioco che più ha dilettato e divertito la redazione durante l’ultima settimana.

Inauguriamo questa fresca serie di articoli proclamando come vincitore Ace of Arenas, l’ambizioso MOBA (Multiplayer Online Battle Arena) di Gaea Mobile che si pone, nel suo ambito, come sinonimo di perfezione sui dispositivi mobili.

LEGGI ANCHE: 5 giochi MOBA da non perdere

Perché ci è piaciuto?

Principalmente per il suo sistema di puntamento. È infatti possibile cambiare l’obiettivo dei propri attacchi, dall’eroe ai semplici minion, tramite swipe verso l’alto o verso il basso. Può sembrare una piccolezza ma, sul campo, questa semplice chicca rende Ace of Arenas decisamente giocabile e scorrevole a differenza di molti altri rivali, il cui gameplay risulta molto spesso macchinoso.

Cosa non ci è piaciuto?

Lo stile non è dei più originali. Molti dei personaggi disponibili sono delle copie di quelli presenti in League of Legends. C’è da dire che anche questi ultimi non sono propriamente originali, ma almeno gli sviluppatori di Gaea Mobile potevano impegnarsi di più almeno nella caratterizzazione del parco abilità.

A chi lo consigliamo?

Soprattutto ai più scettici. Se infatti avete sempre pensato che il MOBA sia un genere esclusivo per PC, proprio perché l’utilizzo del mouse è imprescindibile, allora forse questo Ace of Arenas vi farà ricredere.

APPROFONDISCI: Articolo di presentazione

Prima di lasciarci, vi ricordiamo che per scoprire tutte le novità del mobile gaming di questa settimana, e non solo, è sufficiente dirigersi nella sezione giochi di AndroidWorld e MobileWorld.

Ace of Arenas è, dunque, il nostro Gioco della Settimana. E il vostro qual è?

App Store badge

Play Store badge

  • GianrobertoFedericoniTuttologo

    Complimenti mi piace la nuova rubrica, non sono un fan dei moba, ma, lo proverò.

    • Grazie per i complimenti, e fai bene a concedergli almeno il beneficio del dubbio 😉

  • Martino Fontana

    Con gioco della settimana credevo che fosse quello gratuito di Google che è sempre per bambini. Ma a guardare dal titolo non sembrando per bambini ho guardato e…

  • Pietro Melita

    Onestamente? E’ orrendo. Sbilanciato, animazioni e grafica pessime, gameplay tendente allo stallo, gestione dei server pessima. Lo sconsiglio.

    • Rispetto il tuo parere ma è secondo me a dir poco esagerato.

      Innanzitutto graficamente non è poi così male. Lo stile è certamente discutibile.

      Il gameplay non capisco cosa intendi tendente allo stallo, quante partite e quante modalità hai provato? Effettivamente l’1vs1 contro il bot non è poi così entusiasmante, ma contro i giocatori è tutto diverso. Abbasserei la quantità di vita delle torri così da rendere più veloci le partite, ma come giocabilità credo sia uno dei più immediati e scorrevoli attualmente disponibili su piattaforma mobile.

      Che cosa intendi con gestione dei server pessima? Ho fatto diverse partite, sono andate tutte alla grande.

      Non è un gioco perfetto: ci sono parecchi dubbi a riguardo (in primis il sistema di talenti e gemme), ma da qui a dire che è orrendo ce ne passa di acqua sotto i ponti. Come MOBA mobile è molto interessante.

      Ripeto, è un tuo punto di vista, un altro punto di vista, imho forse troppo estremo.

      • Pietro Melita

        No hai ragione, decisamente molto estremo! ahahah Mi spiego meglio: (ho provato tutte le modalita e fatte varie partite in ognuna di essa)
        1.I personaggi sono sbilanciati, troppo.
        2. Per “tendente allo stallo” intendevo che spesso se non vi è un feeder in team o un champ broken la partita tende a rimanere neutra per i due team. Credo sia colpa della velocita dei minion, troppo lenta pure per una mappa così piccola (o forse i tempi di respawn..)

        Unica nota positiva? Il feeding è “recuperabile” se il feeder in questione smette di giocare o di feedare (ma la cosa porta sempre, appunto, ad una situazione di stallo)

    • vardadio .

      devo dissentire pure io.
      Forse ti concedo il fatto che sia sbilanciato: ho provato solo due champ, ma una dei due tirava spell da distanza tale che ogni volta te la becchavi in qualsiasi posizione tu fossi; il problema del sbilanciato è però presente anche in giochi ormai rodati come lol o dota e quindi mi aspetto che con qualche aggiornamento la cosa si sistemi.

      La grafica poi mi pare decente, soprattutto pensando che dovendo attrarre più giocatori possibili, hanno dovuto cercare un compresso per farlo girare su configurazioni anche un po’ datate

      La gestione dei server??? pingavo 40 ms !!! e con la mia connessione ai limiti della decenza è uno dei ping migliori che mi possa aspettare.

      • Pietro Melita

        Si purtroppo io ho giocato al giorno dell’uscita e credo stessero facendo manutenzione, ora anche a me va sui 40 🙂