3-pixelmator-for-ipad-and-multitasking

Pixelmator si aggiorna per iOS 9: supporto split-screen, editing di immagini fino a 64 MP e altro

Giuseppe Tripodi

Continua la serie di applicazioni che si aggiornano per supportare adeguatamente il nuovo sistema operativo della mela. Pixelmator, però, non ha solo abbracciato le novità introdotte con iOS 9, ma ha anche apportato diverse novità, confermandosi uno dei migliori software per l’editing fotografico.

Quindi Pixelmator adesso può essere utilizzato insieme ad un’altra app grazie alla modalità Split View, supporta la funzionalità Open In Place che ci permette di riaprire i vecchi file e sovrascriverli dopo aver effettuato le modifiche necessarie e, ovviamente, i progetti sono adesso indicizzati dalla nuova ricerca di Spotlight.

LEGGI ANCHE: Adesso iMovie per iOS supporta i video in 4K

Infine, la versione 2.1 include anche la possibilità di importare e modificare immagini con risoluzione fino a 8K e con un peso massimo di 64 megabyte.

Pixelmator per iOS costa 4,99$ e può essere scaricato dal badge in fondo, ma vi ricordiamo che è anche disponibile la companion app per Mac che potete acquistare dallo Store a 29,99$.

App Store badge

Via: 9to5Mac