Telegram reinventa i broadcast e introduce i Canali

Giuseppe Tripodi -

Più di un anno fa Telegram ha introdotto i broadcast, che ci permettevano di inviare un messaggio ad una lista di persone: adesso il colosso della messaggistica ha rivoluzionato questa funzione, dandogli maggior risalto e una nuova identità.

Sono quindi arrivati i Canali, ossia delle conversazioni che possono avere un numero infinito di membri, possono essere pubbliche con un URL permanente e dove ogni post è dotato di un contatore di visualizzazioni.

LEGGI ANCHE: Su Telegram arriva la cronologia dei link condivisi

I Canali sono già disponibili per Android e iOS e, per la piattaforma della mela, abbiamo anche la possibilità di rispondere dalle notifiche e l’implementazione del nuovo Foto Editor di iOS 9.

Play Store badge

App Store badge

Via: Telegram