iPhone 6s final

Come trasferire i dati dal vecchio iPhone al nuovo iPhone 6s

Giuseppe Tripodi

Quando acquistiamo un nuovo iPhone, accanto alla gioia di poter provare tutte le novità che il nuovo smartphone della mela ha pronte per noi, c’è sempre quella seccatura di fondo, all’idea di dover trasferire tutti i dati dal vecchio iPhone al nuovo modello.

Per questo motivo, anche se iPhone 6s ci metterà ancora un po’ prima di arrivare in Italia, facciamo un po’ di chiarezza su qual è il metodo più veloce per trasferire i file dal vecchio modello al nuovo iPhone.

Senza girarci troppo intorno, la cosa migliore da fare è sfruttare i backup di iTunes: nonostante sia possibile salvare il contenuto anche tramite iCloud, questa soluzione è nettamente più lenta rispetto al backup locale.

Vediamo quindi come fare per trasferire i dati dal vecchio iPhone al nuovo iPhone 6s.

Step 0: aggiornate il vecchio iPhone

Non è del tutto fondamentale, ma è decisamente una buona idea aggiornare il vecchio iPhone da cui volete copiare i dati, in modo che i due abbiano lo stesso sistema operativo. Se non sapete come fare, vi rimandiamo alla nostra guida:

Step 1: effettuare il backup su iTunes

Come abbiamo già specificato, conviene lasciar stare iCloud e affidarsi ai backup in locale di iTunes. Avviate quindi il programma, aprite la pagina del dispositivo e, se non si trova già sul tab corretto, selezionate Riepilogo in alto a sinistra.

Riepilogo iPhone

 

Dalla sezione di Backup selezionate la voce Codifica backup iPhone: questo ci sarà utile durante le operazioni di ripristino, in quanto così facendo non dovrete inserire nuovamente tutte le nostre password.

Backup iTunes iPhone

Se è la prima volta che decidete di codificare il backup, vi verrà chiesta una nuova password: impostate pure quella che preferite. Infine, cliccate su Effettua backup adesso. Vi verrà chiesto se volete salvare anche tutti i contenuti della libreria iTunes: se volete farlo, selezionate di sì. Qualora non dovesse apparirvi il popup relativo alla libreria, effettuate nuovamente un backup tramite l’apposito tasto.

Step 2: utilizzate iTunes per ripristinare il backup

Quando avrete il vostro nuovo iPhone, collegatelo ad iTunes e vi verrà chiesto se volete configurarlo come nuovo dispositivo o se preferite ripristinare un backup: selezionate ovviamente questa seconda voce e scegliete l’ultimo backup effettuato

Step 3: formattate il vecchio iPhone

Ovviamente quest’ultimo step è opzionale, ma se non state più usando il vostro vecchio iPhone e volete venderlo, ricordatevi prima di eliminare tutti i dati e rimuovere lo smartphone dall’elenco dei vostri dispositivi autorizzati. Se non sapete come fare, seguite la nostra guida: