Samsung dovrà forse rimuovere del software dai suoi smartphone a causa di Apple

Lorenzo Quiroli

Nonostante le acque tra Apple e Samsung si fossero calmate nell’ultimo periodo, negli Stati Uniti continua ancora la battaglia legale tra le due azienda. L’ultimo capitolo va a sfavore dell’azienda coreana, non tanto dal punto di vista economico come è stato fino ad ora, ma in un nuovo modo che potrebbe ripercuotersi anche sugli utenti.

La corte ha infatti decretato che Apple sarà in grado di obbligare Samsung a rimuovere le funzionalità utilizzate impropriamente poiché i loro diritti appartengono alla casa di Cupertino. Questo significa che in futuro l’azienda coreana dovrà forse rimuovere funzionalità basilari come slide-to-unlock, autocorrettore e quick links.

LEGGI ANCHE: Per la corte tedesca lo slide-to-unlock non è un brevetto valido

Perché forse? Perché sicuramente Samsung farà ricorso e ancora una volta dovremo aspettare prima che il caso si chiuda definitivamente. Sperando che non lo faccia con ripercussioni sulla possibilità di scelta o sull’esperienza degli utenti.

Fonte: Engadget