Tim Cook late show

Tim Cook discute di iPhone 6s, Apple Car e altro al Late Show di Stephen Colbert

Giuseppe Tripodi

Il Late show, adesso presentato da Stephen Colbert, è una delle trasmissioni più seguite negli USA: come annunciato, nell’ultima puntata andata in onda ieri è stato ospite Tim Cook, che ha discusso dei nuovi prodotti dell’azienda e anche di alcune scelte personali.

In primo luogo, ovviamente, il CEO di Apple ha parlato del nuovo iPhone 6s e del 3D Touch, nuovo metodo di input che porta un altro livello di interazione con lo smartphone. Inoltre, Colbert ha dato una veloce dimostrazione delle Live Photos, novità che ci permette di vedere i secondi precedenti e successivi allo scatto.

Durante l’intervista, si è parlato anche delle possibili auto Apple che si guidano da sole, ma Cook ha glissato velocemente l’argomento, spiegando che l’azienda valuta molti progetti prima di decidere se ci investirà davvero risorse.

LEGGI ANCHE: Tim Cook è il più grande leader del mondo secondo Fortune

Non sono mancati i commenti su Steve Jobs, che Cook ricorda con affetto e di cui sente la mancanza, nonché la decisione del CEO di fare coming out. A proposito di quest’ultimo aspetto, Tim Cook ha spiegato di essere una persona molto riservata e la scelta di rivelare il suo orientamento sessuale è stata dettata solo dalla volontà di incoraggiare chi viene ancora discriminato per la propria omosessualità.

Infine, Colbert ha chiesto a Siri cosa dovrebbe chiedere a Tim Cook e le risposte sono decisamente peculiari: potete leggerne alcune nella galleria in fondo, dopo il video dell’intervista.

Via: 9to5Mac