Keep telling yourself that copy

Per i possessori di Apple Watch l’autonomia non è un problema

Giuseppe Tripodi -

L’autonomia è certamente il problema principale di quasi tutti gli smartwatch in commercio: non fa eccezione l’Apple Watch, che con i suoi 205 mAh garantisce appena una (scarsa) giornata di utilizzo.

Tuttavia, un sondaggio condotto da Wristly su 1.200 possessori di Apple Watch rivela che al 95% degli utenti la batteria dura un’intera giornata e ben l’84% di loro sono contenti dell’autonomia dello smartwatch. Il 44% degli intervistati sostiene addirittura di non controllare nemmeno la percentuale di carica durante la giornata.

Per quanto riguarda le applicazioni che consumano più batteria, il 45% ha indicato le funzioni da activity tracker come principali responsabili, mentre solo il 19% ha indicato Mappe e indicazioni stradali.

Apple Watch autonomia

Infine l’88% degli utenti ricarica Apple Watch ogni notte, a prescindere di quanta carica residua abbia, ma solo il 66% è “molto soddisfatto” dei tempi di ricarica dello smartwatch. Probabilmente il restante 22% non doirme abbastanza?

Via: The Next Web