Snapdragon final

Qualcomm annuncia Quick Charge 3.0: da 0% ad 80% in 35 minuti

Lorenzo Quiroli

La ricarica rapida di Qualcomm è stata una delle funzionalità più apprezzate dei SoC Snapdragon e oggi l’azienda americana rinforza la sua posizione presentando Quick Charge 3.0, ovvero la terza generazione di questa tecnologia.

Grazie all’algoritmo Intelligent Negotiation for Optimum Voltage (INOV) proprietario di Qualcomm Technologies, il dispositivo sarà in grado di determinare quanta energia richiedere per ottimizzarne il trasferimento: il risultato è che con Quick Charge 3.0 potremo ricaricare uno smartphone dallo 0% all’80% in 35 minuti, mentre senza ricarica rapida servirebbe un’ora e mezza.

LEGGI ANCHE: La ricarica rapida danneggia i dispositivi?

Non solo Quick Charge 3.0 è più veloce del 27% rispetto a 2.0, ma consuma anche meno e preserva meglio la vostra batteria grazie ad una dissipazione della potenza inferiore del 45%. Sul lato tecnico è anche molto più flessibile: Quick Charge 2.0 dispone di quattro voltaggi possibili per la ricarica (5V, 9V, 12V e 20V) mentre 3.0 può utilizzare voltaggi tra 3,6V e 20V con un incremento di 200mV. Quick Charge 3.0 sarà supportato e opzionale sui dispositivi con SoC Snapdragon 820, 620, 618, 617 e 430.

Fonte: Qualcomm