U Mad Bro

Questo fumetto aveva previsto l’evento Apple di ieri 3 anni fa (non che ci volesse molto)

Nicola Ligas

Tra le grandi aziende del mondo dell’informatica è normale che ci siano delle “scaramucce”, che spesso si concretizzano in spot comparativi, battute sagaci sui social, o anche fumetti, come in questo caso.

La piccola striscia che vi proponiamo qui sotto è infatti datata 2012, ed anche un po’ volgare nel linguaggio, ad essere sinceri, ma il punto è che aveva previsto esattamente ciò che sarebbe successo. Apple ha “inventato” la Smart Keyboard, la tastiera del nuovo iPad Pro, solo che in realtà tutti voi l’avrete già vista, in altre forme, in particolare sul Surface di Microsoft.

LEGGI ANCHE: Apple iPad Pro, hands-on (foto e video)

Scaramucce di questo tipo, come sottolineavamo, sono piuttosto normali, ed ogni volta è uno scambio di “ispirazioni” in cui è difficile dire se sia nato prima l’uovo o la gallina. Ora infatti aspettiamo il prossimo Surface con Force Touch, ma forse prima arriverà un altro fumetto analogo.

  • Angelo Sbrissa

    ma si la stessa storia che si ripete… ha inventato tutto eppol!!!1111!!! xD

  • Maxi

    bellissima.. questa ve la rubo subito

  • Ahahah Apple ormai si attacca alla corda del “copio, incollo e vi alzo a bomba i prezzi, faggots”

    • Leo

      Tristemente concordo con il “faggots”, se puòl può adottare una politica alla Vertù senza essere nè Vertù nè Google/Microsoft è proprio perchè ormai ha imbonito irrimediabilmente bimbominkiae creduloni a livello planetaio.

  • Francesco Vaccarella

    Apple sta proprio raschiando il fondo, poor Steve. “Who wants a stylus?” diceva.

  • Mett

    Wow ci avevano azzeccato in pieno su tutto xD

  • Luca

    E’ normale copiare, invece e assurdo che Apple riesca a depositare brevetti per ogni tipo di cosa e nessuno fa niente, e poi scoppiano i casini

  • I progetti segreti di Jobs sono finiti a quanto pare.

    • Leo

      Più che altro, su ognuno era scritto “copiare”…

  • Giovanni

    😀

  • Mikhal_Bly

    Mmmh… hanno azzeccato tutto, persino la data!
    Coincidenze? Io non credo! – cit.

    • Leo

      “Surface” è composto da sette lettere.
      Coincidenze?

  • Doum89

    allora lo dico qui: iphone check, ipad check, apple watch check. Direi che il prossimo prodotto saranno gli occhiali di apple stile google glass ma molto più trandy, fashion, in, superfighissimi che costeranno una gamba ma la gente pur di essere alla moda li comprerà.
    un abbraccio, ADAM (vedremo se c’ho azzeccato)

    • Psyco98

      E la gente li vorrà. E Google tornerà a sviluppare.
      Fossi in loro farei tutto abbastanza segretamente per presentare a sorpresa i Google Glass 3 una settimana prima dell’evento Apple drive i rumors suggeriranno gli Apple View. Con alle spalle 2-3 anni di ricerca, ottimizzazioni, idee, tentativi etc.

      • Snake87r

        Veramente i glass sono ancora in sviluppo

        • Psyco98

          Non erano stati prima immessi nel mercato, poi tolti?

          • Snake87r

            Sono stati immessi sul mercato, ma erano destinati piú che altro agli sviluppatori di app, hanno poi deciso di aprire le vendite, ma hanno visto che il progetto non era ancora maturo e le hanno fermate.
            In ogni caso il loro sviluppo non si è interrotto ma è ancora in corso nei laboratori google X labs.

          • Psyco98

            Ah, ok. Buono. Che intrighio però xD

          • Leo

            Solita strategia Google. Hanno abbastanza soldi da permettersi rivoluzioni da mettere in beta test nel mondo reale.
            Devo ammettere però che, pur suicida da un punto di vista commerciale, questa strategia aiuta a dare forma al futuro della tecnologia, grazie anche a “copioni” come Apple che vi aggiungono il tocco di design e realpolitik commerciale che necessita.

          • Psyco98

            Ma no! Pure stonex mette in beta nel mondo reale, e non hai visto che buon i risultati che ha avuto???
            xD

          • Leo

            La colpa è ovviamente di Facchinetti, avesse messo la canzone del capitano come jingle al boot avrebbero venduto a camionate.

            Probabilmente come arma per guerra psicologica, ma avrebbero venduto 😀

  • Giuseppe Rizzo

    Oggi la prendono in giro, domani la copieranno tutti.

    • Psyco98

      Il punto dell’articolo dev’esserti un po’ sfuggito…

    • Snake87r

      Rileggiti tutto l’articolo e i commenti..