hands-on iphone 6s e 6s plus - 9

iPhone 6S ed iPhone 6S Plus hands-on (foto e video)

Nicola Ligas -

Lanciati da poco più di un’ora, ecco un primo hands-on dei nuovi iPhone 6s e 6s Plus, che vedono nell’introduzione del 3D Touch (un altro modo di dire Force Touch) e nella fotocamera, per la prima volta a 12 megapixel, le novità principali.

C’è poi una nuova funzione, dal sapore un po’ di HTC Zoe, chiamata Live Photos, che unisce queste due novità. Eseguendo un force touch su una foto scattata, la vedremo infatti animarsi fino a due secondi prima e due secondi dopo lo scatto stesso.

Per quanto riguarda le nuove gesture introdotte dal 3D Touch, le impressioni iniziali sono piuttosto buone. Sembra che il sistema sia più facile ad utilizzarsi che a dirsi, nel senso che si capisce abbastanza rapidamente come interagire con questa “terza dimensione”, al punto che domande come “quanta forza dovrò applicare?” o “come farò a distinguerlo da una pressione prolungata?” in realtà nemmeno si pongono (ma vogliamo verificarlo personalmente, prima di crederci sulla parola).

LEGGI ANCHE: iPhone 6s e 6s Plus: caratteristiche, disponibilità e prezzo

Dalla possibilità di avere anteprime dei link, alle interazioni con le icone delle app per avere un menu con varie opzioni, alle foto, alle email; viene facilmente la tendenza a premere forzatamente su tutto, e la probabilità che ci sia una nuova funzione ad attendervi è elevata.

Ah, un’ultima cosa: Siri ha adesso attivazione vocale sempre attiva, con classico comando “Hey Siri”. Gli utenti Android non balzeranno dalla sedia nel sentire questa novità; o forse sì?

Fonte: The Verge