iPhone Force Touch

Il Force Touch di iPhone 6s potrebbe riconoscere tre tipi di “tocco”

Andrea Centorrino

Sono così tante le voci riguardanti la presenza della tecnologia Force Touch sul prossimo iPhone 6s di Apple che ormai diamo per scontato che sarà effettivamente presente: un nuovo report proveniente da 9to5Mac, ultimamente molto generoso in fatto di indiscrezioni, riporta la presenza di un Force Touch di nuova generazione, capace di riconoscere tre tipi di “tocco”.

Il pannello Force Touch del prossimo iPhone 6s permetterà di riconoscere tocchi, tocchi con pressione e tocchi con pressione “profonda”, aprendo un ventaglio di nuove modalità di interazione col sistema per gli utenti iOS, che però andranno “educati” per imparare ad utilizzarle.

LEGGI ANCHE: Apple impiegherà la realtà aumentata su iOS 9?

In appendice, Mark Gurman, l’autore dell’articolo, riporta che la stessa tecnologia “3D” troverà posto anche sul futuro iPad Pro. Ne sapremo di più fra 3 giorni, in occasione dell’annuale evento in cui Apple presenta i suoi iPhone (e quest’anno, non solo quelli).

Via: The VergeFonte: 9to5Mac