iPhone messaggi

Come formattare iPhone 6 e prepararlo per la vendita

Giuseppe Tripodi

Quando lo avete comprato non pensavate che sarebbe mai potuto arrivare questo momento, eppure è successo: dopo un lungo periodo d’amore, avete deciso di vendere il vostro iPhone.

Non crucciatevi, iPhone 6s è in dirittura d’arrivo e capiamo la volontà di rivendere il proprio modello per acquistare l’ultimo top di gamma. Per questo motivo, vi suggeriamo una serie di cose da fare prima rivendere il vostro iPhone.

Disabilitare iCloud e Trova il mio iPhone

Prima di formattare iPhone, può essere una buona idea disabilitare iCloud e soprattutto la voce Trova il mio iPhone. Per farlo, aprite le Impostazioni, aprite iCloud e disattivate tutto quel che avete ancora abilitato.

Disabilitare iMessage e Facetime

Se state lasciando l’ecosistema Apple e il vostro prossimo smartphone non sarà un iPhone, ricordatevi di de-registrare iMessage e Facetime.

Cancellare contenuto e impostazioni

La cosa più logica da fare prima di rivendere iPhone, è cancellare tutti i contenuti e le Impostazioni. Per farlo, aprite le Impostazioni, andate in Generali, Ripristina e quindi Cancella contenuto e impostazioni.

Rimuovere iPhone da iCloud

Per fare ancora più pulizia, può essere una buona idea rimuovere il proprio iPhone dal menu di iCloud. Dal vostro Mac, aprite quindi le Impostazioni di sistema, cliccate su iCloud e successivamente Dettagli account e quindi Dispositivi. Dalla lista troverete il vostro dispositivo e potrete rimuoverlo dalla lista.

Rimuovere iPhone da iTunes

Ci piace fare i perfezionisti e, quindi, prima di vendere iPhone vi consigliamo anche di rimuoverlo dai dispositivi elencati in iTunes: aprite quindi iTunes, cliccate sul nome in alto a destra e selezionate Informazioni Account. Cliccate quindi Gestisci dispositivi e da lì rimuovete il vostro iPhone dalla lista.

Rimuovere la SIM e dagli una pulita

Possono sembrare consigli scontati, ma prima di vendere il vostro iPhone ricordate ovviamente di rimuovere la SIM al suo interno, sfruttando l’apposito strumento di Apple o una graffetta. Inoltre, prima di vendere qualsiasi cosa, è un’ottima idea cercare id presentarlo nel migliore dei modi possibili: pulite il display con un panno in microfibra, cercate tutti gli accessori originali, la scatola e lo scontrino (o comunque la prova d’acquisto), e per quanto possibile, rimettete il tutto insieme come quando lo avevate comprato.

Via: 9to5Mac