apple-vs-samsung-fight

Samsung si appellerà alla Corte Suprema per la guerra dei brevetti contro Apple

Giuseppe Tripodi

Sembra quasi una telenovela, ma considerando che ci stiamo avvicinando al gradino massimo della scala probabilmente la battaglia legale tra Samsung e Apple non durerà ancora (troppo) a lungo.

È una guerra che va avanti dal 2012, quando la società di Cupertino accusò Samsung di aver violato dei brevetti relativi al design del primo iPhone: da allora le accuse e i ricorsi si sono inseguiti più volte, pendendo per l’una o l’altra fazione.

Lo scorso giugno Samsung si è rivolta alla Corte d’Appello, che però ha nuovamente dato ragione alla società della mela. Per una questione legata alla data di deposito dei brevetti, la cifra che l’azienda coreana dovrà pagare potrebbe ridursi sensibilmente, ma nonostante tutto sembra che per Samsung non ci sia altra scelta che rivolgersi alla Corte Suprema degli Stati Uniti.

LEGGI ANCHE: Nessuno sostiene Apple nella guerra dei brevetti

Ed è proprio questo il piano, nonché l’ultima spiaggia per la compagnia dei Galaxy: rimane comunque da vedere se la Corte Suprema accetterà l’appello e, finalmente, come si concluderà questa lunghissima battaglia legale.

Via: 9to5Mac