Juggernatu alpha surface mobile

Surface Mobile “Juggernaut Alpha” renderà onore al suo nome secondo queste specifiche

Nicola Ligas -

Non è la prima volta che parliamo di un possibile Surface phone, anche in tempi recenti, ma oltre alle ipotesi abbiamo oggi anche un quadro completo di quelle che potrebbero essere le caratteristiche tecniche di Project Juggernaut Alpha, nome in codice dello smartphone, che già era stato associato ad uno smartphone Microsoft ben 3 anni fa, anche se adesso parliamo di qualcosa di completamente diverso.

Non perdiamoci comunque in troppe chiacchiere preliminari, e andiamo al nocciolo della questione con le possibili specifiche del Surface phone:

  • Schermo: 5,5” QHD (1.440 × 2.560 pixel) ClearBlack con Gorilla Glass 4
  • CPU: Intel Atom x3 (SoFIA) 64-bit
  • RAM: 3 / 4 GB
  • Memoria interna: 64 / 128 GB espandibile (con microSD fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore: 21 megapixel PureView Zeiss a 6 lenti
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel Zeiss Wide-Angle
  • OS: Windows 10 Mobile (al momento in test con la build 10.0.10514.19)

Il report però non finisce qui. Surface Mobile sarebbe anche dotato di Surface Pen, affine alla S Pen della serie Galaxy Note, quindi molto più di un semplice stilo capacitivo, USB Type-C, ricarica wireless, e corpo unibody in lega di alluminio e magnesio.

LEGGI ANCHE: Continuum richiederà smartphone al top

Insomma, un top di gamma davvero completo, che sulla carta è in grado di tenere tranquillamente testa alla concorrenza tutta, ma ovviamente dovremo anche vedere quando uscirà e se sarà davvero così. Certo è che, con tutta questa potenza, Windows 10 Mobile non dovrebbe avere problemi, nemmeno in modalità Continuum, di cui questo Surface Mobile sarebbe un ottimo showcase.

Aggiornamento: Intel Atom x3 non supporta risoluzioni superiori al full HD secondo le specifiche Intel, il che significa che da qualche parte c’è un’inesattezza, anche se è difficile dire con precisione dove.

Fonte: WMPoweruser
  • Elia Marcantognini

    Se esce una cosa del genere, appena scende un po’ di prezzo (di certo non sarà economico), il nexus 5 se ne andrà.

  • Ph03n1x

    Non so se il confuso a riguardo sono io o è microsoft…
    Una cosa come continuum presuppone che l’OS installato sia lo stesso sia su mobile che su PC.
    Il punto è che, ad oggi, si tratta di 2 versione con punti in comune, ma comunque diverse e non intercambiabili…
    A questo punto mi vien da pensare che, da qualche parte all’interno di W10 “normale”, sia nascosta la modalità mobile…

    • Guarda è un po’ la cosa che ho pensato anche io, fatto sta che Microsoft finora non è stata proprio chiarissima sul funzionamento di Continuum, e Windows 10 Mobile ancora non è uscito, quindi ci sta che il codice relativo possa arrivare solo tra qualche tempo

      • marco

        scusate, ma quel processore supporta quelle specifiche? siete sicuri? è il processore di fascia bassa, non supporta quelle cose che avete scritto…

  • 999,99 euro