Xiaomi - braccio teso

Il nostro confronto fra selfie stick

Emanuele Cisotti -

Non aspettavate altro e forse siamo ancora in tempo a consigliarvi il vostro selfie stick perfetto per le vacanze estive. Perché ormai tutti hanno un selfie stick, ma noi possiamo dirvi qual è quello giusto per voi. Abbiamo avuto modo di provare tre “bastoni per selfie” differenti: uno del brand Proporta, uno di Xiaomi e uno molto gettonato su Amazon di TaoTronics. Pronti? Scatta!

LEGGI ANCHE: Disney dice no ai selfie stick nei suoi parchi

Proporta

Selfie stick Proporta  - 1

Costruzione e portabilità

È il più lungo della serie, in quanto si vanta di potersi allungare fino a 104 centimetri. Il mano si tiene bene grazie alla presa gommata e lo snodo è abbastanza solido. È un po’ duro da richiudere.

Aggancio

Sulla punta del bastone troviamo lo snodo in plastica e anche una vite che serve a rimuovere la parte superiore, ovvero quella che tiene il telefono, e che permette di lasciare libero l’aggancio standard subito sotto. In parole povere potrete tranquillamente utilizzare questo bastone anche per le vostre fotocamere compatte o le vostre action cam. Se però incastriamo il telefono tenendolo poggiato alle staffe del supporto, questo verrà a contatto con la parte metallica, cosa che avremmo volentieri evitato. Oltre a questo l’avvitamento di cui abbiamo parlato prima non è così saldo come avremmo voluto.

Funzioni

Questo bastone non ha un tasto di scatto, che è invece posizionato su un telecomandino (con laccio) a parte. Questa può essere indubbiamente una comodità, ma c’è anche il rischio aggiuntivo di perdere questo telecomando. Sulla base del bastone c’è un foro per avvitarlo ad altri tipi di supporti, come per esempio un cavalletto o qualsiasi altra cosa la vostra fantasia possa partorire.

Conclusioni

  • Pro: Molto lungo, supporta anche le action cam, telecomando separato
  • Contro: Il telefono viene a contatto con il metallo, il telecomando ha una batteria a bottone, in alto l’aggancio con ilbastone non è fissato come avremmo voluto

Acquisto

Potete acquistare questo bastone per selfie sul sito Proporta a 12€.

Xiaomi

Selfie stick Xiaomi   - 2

Costruzione e portabilità

Il manico del selfie stick di Xiaomi è il più grosso ed è anche totalmente gommato, garantendo la migliore presa fra tutti quelli considerati in questa prova. La lunghezza è quella inferiore (85 centimetri), ma anche lo snodo è ben costruito e ripiegato è il più compatto fra tutti, oltre ad avere anche un comodo laccetto per tenerlo al polso.

Aggancio

L’aggancio con il telefono è forse il migliore della prova. È realizzato poi in plastica gommata, garantendo quindi che lo smartphone non si possa graffiare.

Funzioni

Sul manico è presente il tasto di accensione e scatto. Sulla parte inferiore troviamo invece la porta microUSB per la ricarica. È sicuramente il più semplice tra i bastoni per selfie provati.

Conclusioni

  • Pro: Comodo da chiuso, presa solida
  • Contro: È il più corto della prova

Acquisto

Potete acquistare questo bastone, in tre colori diversi, sul sito Tinydeal.com scontato a meno di 10€.

TaoTronics

Selfie stick TaoTronics    - 1

Costruzione e portabilità

Il bastone di TaoTronics è da “montare” dalle due parti, una che è il vero e proprio bastone e una che è quella con la batteria e la connessione Bluetooth. Assieme raggiungono una lunghezza di oltre 90 centimetri. La presa però non è ottimale, non avendo l’impugnatura gommata esiste il rischio che possa scivolarvi di mano.

Aggancio

L’aggancio è solido e la parte dove poggia lo smartphone è interamente in plastica lucida o plastica gommata.

Funzioni

Nella confezione del TaoTronics troverete anche una base per utilizzarlo come treppiedi, sfruttando il bastone selfie solo come telecomando per lo scatto. Questo lo rende sicuramente un gadget interessante e con duplice funzionalità. Nella confezione è presente anche una bustina per il trasporto.

Conclusioni

  • Pro: Funge anche da treppiedi, aggancio solido
  • Contro: Il manico è liscio, chiuso è il più lungo dei bastoni

Acquisto

Potete acquistare il bastone per selfie di TaoTronics su Amazon a 20,99€.

Selfie stick - 2

  • Paolo Romano

  • matteo795

    “Perché ormai tutti hanno un selfie stick,”

    ma anche no….

  • ormonello

    Dopo la recensione del kit kat questa è la più divertente!

    • Psyco98

      Ora però aspettiamo quella di marshmallow xD

  • Michele Dimattia

    …Non per altro il selfi-stick asiatico (Xiaomi) è il più corto di tutti…

  • Dite la verità, vi siete dimenticati di pubblicarlo il primo aprile e oggi avete pensato “dai tanto sono quasi tutti in vacanza, ormai lo abbiamo scritto, non lo vedrà nessuno… liberiamocene”.

  • Pocce90

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
    http://www.nooooooooooooooo.com/vader.jpg

  • Manca il selfie stick di Star Wars (se esiste lo voglio).

    Comunque io l’ho usato come arma contro mio fratello e l’ho rotto (non troppo inavvertitamente, anzi) e devo dire che fa un discreto lavoro.

    • Timothy

      Like this?

  • Superpetru

    Avete dimenticato questa prova

  • Se7ev

    :'(

  • Andrea__93

    Direttamente dalla rubrica “L’articolo che potevamo risparmiarci”

    • E che non vi risparmieremo

      • Andrea__93

        Ahahahaha

  • briox

    è ridicolo come gadget, ma ha una sua indubbia utilità per i giornalisti che ci lavorano con i video, magari anche per una foto di gruppo, della serie “fai da te”

  • GianrobertoFedericoniTuttologo

    Numeri 1, e poi le espressioni di Nicola sono impagabili 🙂