Move to iOS

Gli utenti Android sono più leali alla piattaforma della controparte iOS

Andrea Centorrino

Stando ad una ricerca di mercato effettuata dalla Consumer Intelligence Research Partners (CIRP per gli amici), più di 8 utenti Android su 10 acquisterebbero un altro smartphone con la stessa piattaforma; meno convinti invece gli utenti iOS.

Lo studio, condotto fra luglio 2013 e giugno 2015, è basato su un campione di 4.000 individui residenti negli Stati Uniti. Da questa ricerca emerge che l’82% dei possessori di uno smartphone Android acquisterebbe un altro smartphone con il sistema operativo di Google a bordo, in luogo del 78% degli utenti iOS, leggermente più indecisi nella scelta.

In ogni caso, gli utenti di entrambe le piattaforme sono abbastanza fedeli, sopratutto se confrontati con quelli BlackBerry e Windows Phone, che nello stesso periodo di osservazione hanno fatto registrare un misero 4% e 19%: è praticamente certo che il loto prossimo acquisto sarà uno smartphone con un’altra piattaforma mobile.

LEGGI ANCHE: Apple mostra la nuova app per passare da Android a iOS

Uno studio simile condotto nel 2013 aveva portato a risultati nettamente differenti: solo il 63% di utenti Android avrebbe continuato a scegliere smartphone con il robottino verde, rispetto all’81% di utenti iOS.

Un altro studio pubblicato ad aprile, mostrava come Apple fosse il secondo produttore di smartphone più amato dai clienti: al primo posto trovavamo Samsung, storico rivale della casa di Cupertino. Durante la presentazione degli ultimi risultati fiscali, Tim Cook aveva informato la platea di come nel trimestre che terminava lo scorso 27 giugno la sua società avesse visto il maggior numero di “conversioni” da Android ad iOS mai registrato in precedenza.

I fattori che legano un utente ad una determinata piattaforma sono molteplici: semplicità di utilizzo, sicurezza, meccaniche di interazione, ecosistema, soldi spesi nell’acquistare app. La prossima volta comprerete uno smartphone con lo stesso sistema operativo, o pensate di cambiare? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: CNET
  • RaoulWB

    Beh, visto che amo smanettare col telefono, per me non esiste altra opzione ad Android.

  • EnricoD

    OT(a)
    arrivato ota su n5… ma…una domanda
    io lo voglio scaricare tramite traffico dati
    come si fa?
    Wi-Fi non mi funge

    • xRaska

      se è colpa della linea wi-fi puoi tranquillamente chiedere a qualcuno di farti da hotspot con un altro cellulare

      • EnricoD

        ora rifunziona per fortuna, sta installando:)

  • Simone

    Assolutamente Android! Mi tenta un po’ però Windows Phone, vediamo come sarà windows 10 mobile, magari faccio un pensierino al Lumia 940.. Male che va, prendo il nuovo nexus di LG.

    • bobolarry87

      Non farlo, io continuo a dar speranza a microsoft usando i lumia e dopo qualche mese irrimediabilmente finisco nel voler tornare ad android XD prendere un windows phone adesso è un azzardo, bisognerebbe aspettare un annetto e vedere se le terze parti maturano interesse per w10

      • Simone

        Si ma infatti prima dovrò vedere come si evolve la situazione, ora come ora non ne comprerei uno neanche morto, mi incuriosiva un po’ w10 ma sicuramente valuterò bene.

    • Windows Phone è morto… ormai microsoft ha iniziato a sviluppare per Android perché sa benissimo che non ha speranza di recuperare quote di mercato significative.
      L’ultima trovata (far girare le applicazioni android su wp) è l’ultimo tentativo disperato, ma è l’azzardo del condannato a morte che tenta il tutto per tutto perché non ha più niente da perdere, dato che otterrà solo l’effetto di disincentivare ulteriormente la scrittura di app native per wp.

      • Simone

        Concordo sulle app, infatti io ad esempio (per quanto siano comode) non avrei rilasciato Office, PowerPoint e Excel per Android, li avrei lasciati esclusivi dei prodotti Microsoft, ma se lo fa effettivamente non stanno messi molto bene.. Chissà però cosa porterà questo nuovo e tanto declamato w10 e gli altri aggiornamenti.

  • Steve

    se le alternative sono ios, wp e BB con me android avrà vita lunghissima

  • xRaska

    ho provato iphone 6 per una settimana, beh, sono tornato ad android, ed è stata praticamente una scelta obbligata. tutto, e dico tutto era scelta di iphone, mi sentivo letteralmente con le mani legate dopo i primi 2/3 giorni di utilizzo; come qualità delle app e di ios in generale nulla da dire, ma il senso di “non poter fare nulla” era troppo per me

    • M4nder

      Non hai pensato di testare il jailbreak?

      • Marco Missere

        Non è legale.

        • M4nder

          …Quindi?Il dispositivo lo paghi 700 pacche e puoi farci quello che vuoi

          • Marco Missere

            Su questo non c’è dubbio.

        • xRaska

          è legalissimo, solo invalidi la garanzia. vai nell’illegalità se lo usi per scaricare musica o app a pagamento, ma stai certo che nessuno sanzionerà mai per quello

      • xRaska

        guarda, il jailbreak ero tentato, ma alla fine aggiunge solo la possibilità di cambiare font, suoni di sistema e poco altro e sinceramente poco mi importa. quello che mi turba è appunto il sistema ios, troppo generico e comandato da apple (anche installandoci cydia la decisione rimane soprattutto di iphone) oltre al continuo sbattimento di itunes e la campagna di apple riportata OVUNQUE in tutti i suoi dispositivi e tool (e sinceramente di vedere e rivedere apple che continua a lodarsi da sola mi sta in culo. almeno gli altri si limitano alla pubblicità e a inserire la propria homepage e fine). tutto è troppo semplificato e in certi casi persino incoerente e noioso, certo con il jailbreak sblocchi un po la situazione ma resta comunque chiuso e snervante per persone alla quale piace smanettarci un pochino. oltre al fatto che non puoi farmi passare per innovazione QUALSIASI aggiunta nel software (piccola nota molto più personale, la tastiera di ios è semplicemente orrenda: niente vibrazione, niente distinzioni tra maiuscole e minuscole, molto più scomoda rispetto alla google stock/samsung/altro, e lo so che si possono installare tastiere alternative, ma fanno tutte pena e che con ios9 ci sarà una distinzione). iphone mi incuriosiva parecchio (anche a causa dei fanboy sfegatati che prendevano come innovazione e idolatravano qualsiasi cosa apple facesse) e qualche scimmia l’avevo anche, ma tutto sparito dopo quella settimana di pura frustrazione. sia chiaro, non sto criticando chi compra prodotti apple, questo era soltanto un mio piccolo sfogo con opinioni sia personali che oggettive

        • M4nder

          Capisco,purtroppo si anche il jailbreak ha i suoi limiti e alla fin dei conti da iOS non si scappa,la base sempre quella rimane senza contare il fatto che mettendo mano al sistema con i tweak si vanno ad intaccare determinate performance (soprattutto quando se ne installano parecchi).
          Personalmente penso che prima o poi un tentativo lo farò anche io ma di certo non con un’iphone,al massimo un ipod,il valore che da apple ai suoi device non è minimamente quello che gli do io.

          Comunque se ci fai caso molte aggiunte software le stanno prendendo proprio dagli altri OS o dallo stesso jailbreak

          • xRaska

            concordo, purtroppo mi sono fatto ingannare dalla massa di gente che osanna apple, così ho tentato il passaggio, ma veramente, per me i limiti sono troppi e la continua pubblicità occulta (perchè di questo si tratta) nei suoi prodotti (quasi sicuramente per incitare i propri utenti ad acquistare i propri dispositivi) è frustrante. fortunatamente la compravendita di iphone è molto attiva, e sono riuscito a perderci praticamente niente

          • M4nder

            Ma per pubblicità occulta cosa intendi?tipo gli annunci su itunes riguardanti i suoi servizi musicali ecc?

          • xRaska

            è tutto un sistema, per esempio “il nostro servizio musicale migliore di sempre” e altro presenti in quasi tutte le app nel sistema, diciamo che ios ne è pieno, la considero pubblicità occulta (anche se è palese che lo è) per il fatto che gli utenti apple generalmente assecondano qualsiasi cosa proveniente da apple stessa. forse mi sarò espresso male e avrò fatto la figura del complottista, ma ripeto, è frustrante quando un prodotto di tua proprietà ti mostri qualsivoglia forma di pubblicità dentro al software, ovvio che lo fanno anche altre case, ma come ho già detto, si limitano a poco e magari nel caso di samsung anche nel proprio store, ma sono sempre cose minime e di poco fastidio (dato che galaxy app si userà una volta ogni morto di papa)

          • M4nder

            No non passi per complottista ma diciamo che la cosa potrebbe esser “normale” perchè comunque è un’azienda che cerca di pubblicizzare il più possibile i propri servizi (però un’invadenza eccessiva per quanto si possano trattare di servizi “uber mega galattici fantastici” alla lunga diventa stancante)il problema,se così vogliamo chiamarlo,è che comunque gli utenti ci passano sopra come se nulla fosse,non puoi immaginare lo sdegno nei commenti quando google ha annunciato le applicazioni sponsorizzate nel play store…

          • xRaska

            un po di pubblicità non fa male alle aziende, ma comunque devono saper dosare la giusta quantità, se è eccessiva allora mi altero, qualsiasi sia il nome dell’azienda stessa. a me non frega troppo delle modalità di pubblicizzazione, il problema è quando queste diventano invadenti, e ovviamente in qualcosa che paghi basta poco per superare la linea tra tollerabile e eccessivo, e li l’eccessivo non lo sopporto. detto questo, per me apple ne fa un uso spropositato, non c’entra il nome, se è troppo è troppo

    • Carlo

      stessa cosa capitata a me qualche anno fa con iphone 4.. e pensa che adesso sono migliorati!

      • xRaska

        Saranno migliorati, ma non hanno mai corretto questo tipo di problemi

        • Certo, perché per loro non è un “problema”, vogliono che sia così.

    • Gigi

      Come ti capisco amico mio 😉

  • Psyco98

    Vediamo questo 950, comunque miracoli a parte sempre android:
    -perché in vai mi prenda bene posso personalizzare
    -autonomia
    -possibilità di scegliere il dispositivo
    -possibilità trasferire quello che voglio, come voglio, quando voglio e organizzandolo come voglio (leggasi: no itunes, no sincronizzazione, no cavo proprietario, organizzazione in cartelle)
    -economia

    • Scusa ma serve ancora collegare gli iPhone ad un PC per fare qualcosa??

      • Psyco98

        Un mio amico si è ritrovato il 4s pure qualche motivo: non so come si sia evoluta la situazione fino all’iPhone 6, ma gli avevo passato musica sul tablet e non poteva ascoltarla sul telefono perché sincronizzando con iTunes avrebbe cancellato tutta la musica che ci aveva messo da pc…

      • Davide Spolverato

        Si, per fare qualsiasi cosa. Appena passato da iphone 5 a z3 compact, soprattutto per questo discorso e per quello dell’autonomia. Per il resto era perfettamente usabile anzi, mi trovavo abbastanza bene (faceva foto stupende)

  • MARIO

    Non so perché però proverei ad acquistare un iphone 6, non penso che deluda tanto le aspettative tra fluidità e ottimizzazione software, forse un pó per l’autonomia del dispositivo

  • MARIO

    Lo sfondo dell’iphone dove posso trovarlo? . Qualcuno a già provato un iphone 6 per caso? Grazie in anticipo! !

  • Matteo Fabris

    4000 persone…campione bassissimo…

  • briox

    android e stop, windows 10 sono curioso ma nn credo sfonderà mai al livello di android o iphone, per iphone non lo prenderò mai, uno perchè costa troppo e due perchè “i think different” 😛

  • dal 2013 al 2015 sono passate tre generazioni di smartphone… un sondaggio fatto in questo modo non ha senso. Sono convinto che i risultati cambiano di anno in anno a seconda dei modelli che vengono rilasciati. Ad esempio, prima che uscisse iphone 6 c’è stata una continua emorragia di utenti che volevano schermi più grandi, ma sono sicuro che ora molti di loro stanno tornando a apple (come mostrano i dati).

  • Okazuma

    Credo dipenda molto anche dai servizi Google.
    Io per primo avrei problemi a passare ad iOS o Win perché non vorrei cambiare i servizi che uso (maps etc etc) ma non mi va di utilizzare servizi non integrati con il sistema sul quale approdo.
    Per l’utente Apple è facile perché di certo usa già YouTube, forse Maps e non le mappe di Cupertino, di sicuro usa Google come motore di ricerca

    • Andrea Rossi

      YouTube la devi scaricare, le mappe di iOS sono un miscuglio tra mappe Apple e tomtom (rimangono comunque meglio quelle di Google) e come motore di ricerca usa il migliore: Bing

  • Alessio Carissimi

    Personalmente sono stato sorpreso da WP, dopo un paio di mesi di utilizzo con un Lumia 735 e un 830 penso che tornerei indietro molto difficilmente; per il mio utilizzo la gestione della posta su WP è davvero incredibile e entrambi i telefoni, dotati di uno Snap400, non si inchiodano mai e non hanno mai dei rallentamenti. Il parco applicazioni è ancora davvero acerbo e molti sviluppatori non seguono quello che pubblicano ma si spera che le cose migliorino con W10. Tra le altre cose attualmente nulla giustifica l’acquisto di un top di gamma WP, ancora non c’è un vero bisogno.

    Di contro non posso nemmeno rinunciare a Sony; utilizzo il telefono spessissimo come navigatore, per non dire sempre, solo che viaggiando in moto il rischio acquazzoni è sempre dietro l’angolo e non potrei lasciare un telefono “normale” sotto alla pioggia battente; Xperia Z prima e Z Ultra ora invece si sono presi fiumi d’acqua senza mai fare una piega; come sistema sono ottimi entrambi, molto fluidi e reattivi, però va anche detto che sono due top di gamma; se avessi comprato delle fasce più basse non so se sarei rimasto cosi contento della cosa.

    Dal lato tablet invece continuo con il Droide, anche se non vedo l’ora che le custom rom inizino a supportare il lettore di impronte digitali, non ne posso più della tonnellata di bloatware preinstallato da Samsung, aumentato con la release di Lollipop.
    Questo è un altro vantaggio di WP: tutte le app che non mi servivano le ho comodamente disinstallate dal telefono.

  • red wolf

    che dire, come sempre….apple merda, merda apple, apple merda, merda apple…

  • StefanoM

    Ho provato per gioco un Lumia da 80 euro e sono passato, dopo 3 settimane, al Lumia 640 LTE con Windows 8.1. E’ vero che i primi modelli avevano dei problemi, ma è anche vero che Microsoft ha migliorato tantissimo le prestazioni e la stabilità dei nuovi telefoni e del nuovo Windows 8.1 mobile rendendo l’utilizzo dello smartphone un vero piacere. 4 mesi fa non ci avrei scommesso un euro. Oggi ce ne metterei sopra 100! Tra l’altro il 640 è uno dei cellulari che supporteranno al 100% il nuovo Windows 10. Le app disponibili sono più che sufficienti per una user experience degna di nota. Non tornerei indietro per nessun motivo.

  • Federico Bottura

    Io fino ad adesso ho preso solo Android e penso che ci rimarrò per sempre, perché per me è il migliore. iOS lo ho visto dal cell di mio padre (iphone5) e da un mio amico (Iphone6Plus), ma nessuno dei due mi a entusiasmato più di tanto

  • LordMicidial

    Tra quelli che conosco, chi ha iphone vuole solo iphone. E molti di quelli che usano android (non i geek come noi, i nove decimi del totale che comprano senza sapere), se potessero comprare iphone a metà prezzo lo farebbero. Penso che la statistica comprenda anche chi non cambierebbe OS semplicemente perchè la concorrenza costa troppo. Con questo non voglio dire che sia una cosa saggia nè che ios sia migliore di android etc. Pace

  • Continueròcon android.