Bestie selfie app

Bestie, una nuova app per i selfie dai creatori di Camera360

Giuseppe Tripodi

Purtroppo i creatori di Camera360 non parlano italiano e quindi difficilmente si renderanno conto di quanto suoni male il nome della loro nuova app nella nostra lingua. D’altra parte, per fortuna parliamo di un team che ha realizzato una delle migliori app fotografiche presenti su Android e iOS e che adesso si cimenta in un software per i selfie.

Bestie è infatti un nuovo software per Android e iOS appena rilasciato, che cerca di conquistare gli amanti degli autoscatti: tra le varie funzioni per abbellire i nostri ritratti ci sono 26 filtri, la riduzione automatica del rumore per le foto scattate al buio e, ovviamente, gli immancabili Blur e Vignette.

LEGGI ANCHE: Specchio, servo delle mie brame, qual è il miglior selfie phone del reame?

A giudicare dall’icona e dalla quantità di rosa presente nell’interfaccia diremmo che Bestie è un software che punta all’utenza femminile, ma d’altronde è gratis quindi perché non provarla?

Play Store badge

App Store badge

Via: The Next Web