Eddystone Google iBeacons Apple

I progressi di Eddystone, la risposta di Google agli iBeacon di Apple

Giuseppe Tripodi -

Non si sente ancora parlare molto di beacon, nonostante questi piccoli dispositivi saranno senza ombra di dubbio una costante nel prossimo futuro. Per il momento, il nome è quasi univocamente associato agli iBeacons di Apple, ma questo non vuol dire che Google non abbia qualcosa in serbo per noi.

Ma facciamo un passo indietro, per i meno ferrati sull’argomento: parliamo di piccoli dispositivi dotati di Bluetooth Low Energy che servono per fornire informazioni contestuali. Facendo un esempio pratico, dotando un museo di beacons può servire per leggere maggiori dettagli sulle opere direttamente dal proprio smartphone, i negozi possono utilizzarli per presentare offerte speciali e così via.

LEGGI ANCHE: Google presenta Eddystone, uno standard open-source per i beacon BLE

Come abbiamo accennato su, per il momento lo standard è rappresentato dagli iBeacons, ma Google sta lavorando sulla sua soluzione chiamata Eddystone.

Rispetto alla controparte della mela, gli Eddystone sono open source (il codice lo trovate su GitHub) e, oltre a comunicare con Android e iOS, possono interfacciarsi anche con browser e app di terze parti.

Infine, Google promette che gli Eddystone verranno presto integrati anche in Google Maps e Google Now per offrire informazioni dettagliate e contestuali su mezzi di trasporto e quant’altro.

Via: EconomicTimes
  • Okazuma

    Ma chi sceglie i nomi per i servizi Google?……

    • peppeuz

      In realtà in questo caso il nome è decisamente carino.
      Il faro di Eddystone è uno dei più famosi fari al mondo: considerando che la tecnologia beacon serve per far avvicinare gli utenti ad un determinato punto di interesse, il faro è un bel paragone 🙂

      • Okazuma

        Maledizione!
        Scrivo questa cosa proprio quando trovano un nome azzeccato XD

        P.S.: non sapevo di questo faro, grazie per le info 😉

        • peppeuz

          Tranquillo, tanto per il restante 90% dei nomi ci siamo 😉

          • Elektrosphere

            Io vorrei sapere il significato di Hangouts XD

          • peppeuz

            Il verbo “Hang out” è uno slang decisamente comune che indica il passare il tempo con i propri amici e “hangout” (come unica parola) indica il punto di ritrovo in cui solitamente ci si vede 😉

          • Elektrosphere

            Ahahah, ne sai troppe XD

    • mariano giusti

      STO CAZZO

  • prodromo

    Al padiglione zero di expo già usano un sistema simile