Truffa ai clienti 3: attenzione ai finti operatori!

Giuseppe Tripodi

L’assistenza clienti di 3 Italia ha pubblicato stamattina un post in cui prendeva le distanze da alcuni truffatori che stanno contattando i clienti 3 spacciandosi per funzionari dell’operatore.

Come riportato nel comunicato, il personale di 3 è autorizzato a chiedere IBAN o dati della carta di credito solo comunicando il numero della pratica in lavorazione; diffidate, quindi, da questi malintenzionati che cercano di carpire dati sensibili promettendo rimborsi da parte dell’azienda.

Quasi superfluo specificare, poi, che l’indirizzo email h3grimborsocontrattistand@yahoo.it non ha nulla a che vedere con la società.

H3G comunica di aver già intrapreso delle contromisure per tutelare i propri clienti e invita chiunque fosse stato contattato da questi truffatori a segnalarlo all’Assistenza.

LEGGI ANCHE: 3 GB gratis per l’estate agli utenti Tre più fortunati

Dal canto nostro, noi non possiamo che sottolineare che, purtroppo, truffe di questo genere avvengono continuamente e che non si può biasimare 3 Italia che evidentemente non ha colpe. Invitiamo, inoltre, ad accertarsi sempre dell’affidabilità di chi sta dall’altra parte della cornetta, specialmente prima di comunicare dati sensibili come numeri di carta di credito o IBAN.

Via: Assistenza Clienti 3