Da lunedì la nuova tariffa base di 3 Italia sarà la meno conveniente 3Power15

Andrea Centorrino - A partire dal prossimo lunedì, la tariffa base 3Power10 di 3 Italia verrà sostituita dalla meno conveniente 3Power15.

Si sospettava già da qualche tempo, più o meno da quando alcuni clienti 3 Italia hanno visto rimodularsi la tariffa base 3Power10: un nuovo piano tariffario, meno conveniente, avrebbe preso il posto della tariffa al secondo e senza scatto alla risposta dell’operatore di Hutchison Whampoa.

La nuova tariffa, battezzata 3Power15, costerà circa il 50% in più rispetto alla precedente: le chiamate passeranno da 10,17 cent/min. a 15 cent./min, mentre gli sms passeranno da 10,17 cent/cad. a 15 cent/cad. Di seguito l’elenco delle caratteristiche del nuovo piano tariffario:

  • Chiamate nazionali verso tutti: 15 cent/min senza scatto alla risposta.
  • SMS verso tutti: 15 cent per SMS inviato.
  • VideoChiamate verso rete 3: 18,30 cent/min senza scatto alla risposta.
  • VideoChiamate verso altri Operatori nazionali: 1,01€/min con scatto alla risposta di 16,27 cent.
  • Navigazione dati sotto rete 3 20 cent/20 MB senza scatto di apertura sessione (tariffa valida anche in Roaming nazionale).
  • Dopo 10 minuti di inattività la sessione scade.
  • Le pagine di navigazione di App&Store sono a pagamento (info e costi su www.tre.it), ad eccezione delle pagine di errore e della navigazione Area Clienti 3.

LEGGI ANCHE: La Summer Card di 3 è per pochi: 10 GB in LTE e 10 GB in roaming solo a chi riceve l’sms

Molte delle nuove offerte, come quelle a pacchetto della gamma ALL-IN, non sono compatibili con i vecchi piani tariffari, quindi in caso si fosse intenzionati ad attivarle ci si vedrebbe costretti ad effettuare un cambio piano (gratuito). Per chi fosse interessato, è possibile attivare il piano 3Power10 ancora per questo fine settimana, ma non garantiamo che in futuro 3 Italia non decida di rimodularlo per tutti.

Fonte: Mondo3