TIM final

La rete 4G di TIM continua ad evolversi e presto toccherà i 300 Mbit

Andrea Centorrino

Circa un anno fa, TIM presentava a Torino la Dual Carrier Aggregation, la prima funzionalità LTE Advanced introdotta nella sua rete 4G: dopo qualche mese tutti i clienti coperti dal servizio usufruirono di velocità fino a 225 Mbit. Oggi TIM continua ad innovare presentando la Three Carrier Aggregation, che tramite la combinazione di tre bande di frequenza (800, 1.800 e 2.600 MHz) permetterà presto di raggiungere i 300 Mbit al secondo in download.

La nuova tecnologia, testata nel laboratorio TILab con prototipi realizzati in collaborazione con Ericsson e Qualcomm (che ha fornito i processori Snapdragon 810 X10 LTE), sarà disponibile entro la fine dell’anno.

LEGGI ANCHE: LTE, per gli operatori italiani il gioco non vale la candela

Nei laboratori torinesi si sono raggiunti anche i 450 Mbit in download, la velocità massima offerta dalle specifiche LTE Advanced, ma al momento nessun piano è stato indicato per la sua disponibilità al pubblico. A seguire, un breve comunicato di TIM sulla nuova tecnologia implementata.

Con l’introduzione della Three Carrier Aggregation nella nostra rete – dichiara Roberto Opilio, Direttore Operations di Telecom Italia, – il Gruppo Telecom Italia dimostra ancora una volta la capacità di innovare e conferma la leadership nelle attività di ricerca e sviluppo sulle reti mobili. Con questa nuova carrier aggregation vogliamo mettere a disposizione dei nostri clienti una infrastruttura sempre più veloce e affidabile, in grado di rispondere alla crescente domanda di banda larga mobile legata all’utilizzo di servizi e applicazioni innovative. In questo modo a breve i clienti TIM potranno navigare in maniera sempre più performante e con qualità elevata, fruendo di contenuti multimediali in mobilità sia in formato Full HD che in quello 4K

 

Fonte: Mondo3
  • Davide Chierici

    bello…. e intanto non arriva l’adsl a casa mia….
    scusate l’off topic 😀

    • LucaMW

      e chi ha già l’adsl sta assistendo alla saturazione delle linee con aumenti paurosi del rumore rispetto a qualche anno fa… sono passati 15 anni da quando è nata l’adsl, ma da 10 anni lo sviluppo è praticamente fermo! che si concentrino a portare la fibra ottica nelle case invece di perdere tempo con queste baggianate!

      • Filo

        Si ma c’è sempre il problema che non hanno i soldi per fare le cablature :/

        • LucaMW

          mah… negli ultimi 14 anni che investimenti hanno fatto? solo io gli ho lasciato circa una media di 50 euro al mese, che fanno 600 euro all’anno che dal 2001 a oggi sono 8’400 euro… solo io, e chissà quanti come me!!! e parlo di linea fissa, perchè se metto anche il telefonino tim… per dire la mia linea rispetto a 2-3 anni fà è peggiorata! sono passato dai 10mbit stabili ai 5-8mbit non stabili di oggi.. va a giornate. La Telecom sarà mica un buco nero per i soldi come lo stato?