Microsoft Send iOS email chat

Microsoft pubblica Send per iOS, il client email che si crede una chat (foto)

Giuseppe Tripodi

Se il nome di Send non vi dice nulla, è perché forse vi ricordavate di lui come Flow: si tratta di un progetto nato dalle menti di Microsoft Garage di cui si parla da maggio, che vuole rivoluzionare il mondo in cui utilizziamo le email.

LEGGI ANCHE: Microsoft al lavoro su Flow, un mix tra email e chat per iOS

Send, infatti, è un client email per iOS, che però somiglia molto di più ad un’app di messaggistica istantanea: l’intera interfaccia è infatti organizzata come se fosse una chat e, indirettamente, invita gli utenti a mandare messaggi brevi e concisi, senza oggetto, firma e tutti i formalismi tipici della posta elettronica. Nonostante si tratti a tutti gli effetti di email (che vengono ovviamente conservate nel proprio account), ci sono persino i tre puntini che indicano quando il contatto sta rispondendo al nostro messaggio.

Per il momento possono utilizzarla solo gli utenti della mela residenti negli USA, ma Send arriverà in un secondo momento anche su Android: inoltre, per adesso bisogna avere un account Office 365 Business o Education per poter utilizzare questo innovativo client di posta.

Se vivete negli Stati Uniti e volete testare Send, la trovate già sullo Store; in alternativa, accontentatevi degli screenshot che vi alleghiamo in fondo.