Entro qualche anno si ordinerà più cibo online che al telefono

Giuseppe Tripodi

Quando non avete voglia di cucinare, la prima cosa che fate per ordinare da mangiare è prendere lo smartphone: ma lo userete per chiamare o per lanciare l’app di qualche portale per cibo da asporto?

Anche in Italia, così come nel resto del mondo, si stanno diffondendo, specialmente tra i più giovani, le ordinazioni online.

LEGGI ANCHE: I bambini passano troppo tempo davanti ad uno schermo?

 

Negli USA, tra maggio 2009 e maggio 2010, le ordinazioni telefoniche sono state 1,4 miliardi, mentre quelle effettuate in rete solo 400 milioni: in cinque anni la situazione è stata completamente stravolta e, nell’ultimo anno, gli ordini online sono saliti a 900 milioni, cifra davvero molto vicina al miliardo di ordini telefonici.

È quasi ovvio specificare, quindi, che entro qualche anno si ordinerà più cibo navigando su internet che chiamando i gestori.

E voi quale metodo utilizzate più di frequente? A quale servizio online vi affidate più spesso?