anello selfie flash

L’anello luminoso che salverà i vostri selfie al buio

Giuseppe Tripodi

Qualche anno fa è esplosa la mania dei selfie, che è stata anche eletta parola dell’anno nel 2013. Nonostante tutti ci scherzino su, la passione per gli autoscatti non accenna a calare e tra improbabili selfie stick, bastoni più professionali e addirittura specchi per i selfie, ci sono sempre nuoviaccessori per i più vanitosi.

Ma come fare per soddisfare l’impellente bisogno di immortalarsi in quel buio pub? Come faranno i nostri follower ad ammirarci mentre sorseggiamo il nostro drink? A risolvere l’annoso problema dei selfie al buio ci pensa la fotografa giapponese Julie Watai, che sta realizzando un particolare flash per gli autoscatti.

LEGGI ANCHE: Specchio, servo delle mie brame, qual è il miglior selfie phone del reame?

Si chiama Kira ed è un anello luminoso appositamente realizzato per illuminare uniformemente il viso: si monta davanti alla fotocamera frontale del nostro smartphone e permette di realizzare selfie ottimi anche al buio.

Selfie al buio kira anello luminoso

Al momento non è ancora chiaro quanto costerà e tanto meno se sarà mai disponibile. Per produrlo, Watai ha lanciato un progetto di crowdfunding: se siete curiosi e volete maggiori dettagli, potete trovare maggiori informazioni a questo indirizzo.

Via: Engadget
  • lin//kem

    Visto il nome, non mi fiderei tanto di metterlo vicino al volto

  • LBreda

    Gli anelli flash per scatti da vicino si usano nella macrofotografia da decenni.

    • Sì, esatto, infatti il merito principale di questa fotografa è di averli “adattati” alla fotocamera frontale dello smartphone con una clip…