helix-auricolari bluetooth

Helix, gli auricolari Bluetooth che si portano al polso

Giuseppe Tripodi

Parlando di Helix, è interessante esordire riportando che, secondo un sondaggio condotto dall’azienda, la maggior parte delle persone intervistate possiede almeno 3 paia di cuffie e le utilizza per almeno 4 ore al giorno.

Per questo motivo, la società ha deciso di realizzare un nuovo paio di cuffie, che non possiamo dimenticare e che diventano anche un accessorio di design: da qui nasce l’idea di Helix, auricolari Bluetooth, inseriti nell’apposita struttura, diventano un bracciale da portare sempre al polso.

Come potete vedere nel video della campagna Kickstarter, le cuffie Helix sono collegate tra loro da una piccola capsula che (immaginiamo) contenga tutti i componenti hardware, quali Bluetooth, microfono (sì, possiamo anche chiamare) e batteria. A proposito di autonomia, questi auricolari dovrebbero garantire 3 ore di riproduzione musicale e fino a 200 ore di standby con una singola ricarica.

LEGGI ANCHE: Il cinturino per le gesture su smartwatch arriva su Kickstarter

Il prezzo finale sarà di 199$ per la versione normale e 299$ per la variante in oro a 18 carati, ma se approfittate degli early bird di Kickstarter potrete aggiudicarveli al prezzo di 99$ e 269$ rispettivamente.

Via: AndroidAuthority
  • fdragon

    Interessante ma 3 ore di autonomia sono veramente poche. A quel prezzo poi

    • PinciDarko

      ce ne volevano almeno 5 di ore di autonomia

  • Ngamer

    si molto interessante ma prezzo troppo alto e poca autonomia .

    p.s. comincio ad odiare le interviste fatte stile apple , sono odiose.

  • briox

    su amazon ho acquistato un tipo di intrauricolari bluetooth con otto ore di autonomia con musica e chiamate, 180 ore in standby a 24 euro…purtroppo non è in oro però! XD