Pio-header-e1437378219434

Pio per iOS è un ottimo registratore audio per le interviste

Giuseppe Tripodi

Sì, Pio è un nome piuttosto curioso e l’icona di un uccellino con una sorta di elica in testa non aiuta. Ciononostante, superando la sfiducia iniziale, ci troviamo davanti ad un ottimo registratore vocale, con diversi accorgimenti che lo rendono particolarmente utile per le interviste.

Durante una registrazione, possiamo cliccare in qualsiasi punto per segnare l’inizio di una sezione importante, mentre con un secondo tap sullo schermo imposteremo la fine della suddetta sezione. Una volta completata la registrazione, potremo riascoltare le varie parti, rinominarle e aggiungere delle note.

LEGGI ANCHE: Con Hooks abbiamo notifiche al polso per qualsiasi cosa

Inoltre, prima di iniziare un’intervista potremo impostare il nome della persona, l’età, il sesso e il luogo in cui si terrà la discussione.

Pio è gratuito, ma con un acquisto in-app di 1€ abiliteremo la possibilità di caricare le clip su Google Drive o Dropbox. In ogni caso, potete provarlo sul vostro iPhone cliccando dal badge di seguito.

App Store badge

Via: The Next Web