appstore-vs-playstore

App Store ha più di 1,5 milioni di app, ma Play Store lo supera

Giuseppe Tripodi

Durante l’ultimo WWDC Tim Cook ha come sempre snocciolato un po’ di cifre, annunciando che nei sei anni trascorsi sono state scaricate più di 100 miliardi di applicazioni.

Se vi state domandando quante app sono state pubblicate per raggiungere questi numeri, la risposta arriva facilmente da AppShopper, uno dei più celebri portatili per l’indicizzazione dei software in App Store. Abbiamo oltre 1,5 milioni di app (1.507.779), di cui oltre un milione (1.010.928) destinate solo ad iPhone, 481.970 app esclusive per iPad e 545.000 app universali. Infine, ci sono anche 23.423 software per Mac.

LEGGI ANCHE: App Store guadagna sempre di più

Ma come si rapportano queste cifre rispetto ad Android? Secondo AppBrain, sul Play Store sono presenti 1.609.064 applicazioni, di cui si stima però che il 13% (poco più di 200.000) siano software di bassa qualità e quindi non molto utili per gli utenti. Di seguito potete trovare due grafici che riassumono visivamente questi dati.

Via: PhoneArena
  • MacLo

    Qualità, non numero..

    • Però fino a quando l’App store era sopra nei numeri, la filastrocca era l’opposta, come funziona?

      • Leo

        Facile, gli iFan non riescono a capacitarsi di come Android sia riuscito a devastare il loro prezioso giocattolino, facendolo sembrare ancor di più un giocattolino per neofiti della tecnologia.

        • eema

          Devastare? Ma hai visto la qualità di certe app per android? E i vari cloni di altre app? Quante poi delle app del play store sono scalabili su tablet?
          Come è ovvio che sia android avrà sempre di più app rispetto a iOS ma è innegabile che il play store è (purtroppo) pieno di spazzatura

          • Leo

            Anche l’App Store è pieno di spazzatura, cloni e quant’altro. Non guardiamo la pagliuzza altrui ignorando la propria trave. Quello che trovo ridicolo è come si vada in giro vantandosi della dicitura “made for iPad”, ovvero un simpatico trucchetto per vendere la stessa app due volte, quando Android da sempre consente di impacchettare app uniche con target diverso.
            Inoltre, fino ad ora non ho avuto assolutamente problemi su tablet, anzi. Yahoo, nella sua orripilante filosofia progettuale, fu la prima a trarre vantaggio dalla filosofia Android.

          • eema

            Come si vede che non sai di quel che parli. Cloni su App Store? Ma anche no apple li caccia creando quasi il problema opposto..il problema delle app spazzatura una pagliuzza? Io direi una trave portante visto che c’è un intero business dietro. Per finire evita di parlare come se fosse android l’unico che può avere app universali. Come specificato dall’articolo ce ne sono moltissime come in android ci sono app separate per iPhone e iPad e devi pagare 2 volte allo stesso modo. Per finire è anche innegabile che le app adattate per tablet su android sono purtroppo poche. Che poi funzioni la versione smartphone poco importa..non è la stessa cosa

          • Leo

            Mentre immagino tu sia un mostro di Xcode. A me risulta che avessero un bel grattacapo, ai tempi della protesta contro King, senza parlare dei vari cloni di FNaF. Che poi Apple li vada a cacciare lo concedo, o meglio ricordo alcuni articoli a riguardo che cercherò meglio.

            Citando un tente sotto, non è questione di dibattere su Android si/iOS si, è patetica/ridicola la concezione di superiorità dei giocattolini Apple e di quello che ci gira intorno.

        • Davide Spolverato

          ti basterebbe provare qualche app per iphone e confrontarla con quelle per android e ti ricrederesti.

          • Edo

            Ma io dico: possibile accantonare la propria preferenza per android o Apple e guardare i fatti in maniera obiettiva?! Su ios le interfacce sono tutte coerenti, funzionalita ottima…su android ci sono interfacce vecchissime, molte app sono ridicole, cloni di cloni di cloni! Eddai su, siamo obiettivi!
            Che non piaccia ios è un altro discorso ma nulla si può dire sulle app.

          • Leo

            Sono obiettivo. Se dai libertà allo sviluppatore ti becchi anche le interfacce assurde, ma fortunatamente ad oggi posso contare sulla punta delle dita di una mano le app sui miei device che non siano material Design. O meglio, solo le orrende app Bancoposta.

            Poi, se vogliamo ancora raccontarci la storiella delle app per giustificare l’assurda filosofia di sviluppo su iOS (grazie al piffero, un click e hai la pappardella pronta) possiamo anche prenderci in giro. Ma ricordiamoci che dopo il MD Apple corse ai ripari facendo “ridisegnare” iOS ad Ive. Guardacaso copiando a mani basse.

          • eema

            Questa mi mancava.. Apple ha copiato il material design di lollipop un anno prima che google lo annunciasse.. Non male copiano anche il futuro alla apple

          • Leo

            http://www.businessinsider.com/apple-copied-android-in-ios-7-2013-6?op=1

            Per “Lollipop” intendevo in generale lo stile piatto. Uff, che mi tocca fare, anche dare cavilli agli iAppassionati…

          • eema

            Cavilli degli appassionati? Hai detto una cavolata e basta. Il material design che citi tu è arrivato solo molto dopo.. Punto..
            p.s. iAppassionati di sta cippa io ho un telefono android solo che so cosa c’e dall’altra parte e per quanto a te non piaccia ci sono pro pure li non solo contro.. Di sicuro non vedo il male sotto forma di mela come te..

          • Leo

            Già fatto. Fortunatamente non ho dovuto usare quel pattume made in Apple per più di cinque giorni, il tempo arrivasse il mio Nexus 4.
            Non per niente anche il “mitico” Ive ha dovuto precipitosamente fare dietrofront e adottare uno stile semi-copiato dal Material.

  • eema

    Il dato che fa più invidia è il numero di app ottimizzate per tablet.. Su tablet vedo sempre troppe app x smartphone stiracchiate

  • c0m3tx

    Ma sono l’unico che non si trova con i conti? Se le universal includono sia iPad che iPhone allora il dato degli iPad è errato. Se le universal includono solo iPhone (per qualche motivo) allora anche qua non mi trovo. Il grafico è sbagliato. Così sono 750k per iPhone, e circa 375k per iPad e universal…

    Oppure non ho capito niente.