Her Story

Sproggiwood vende meglio in mobile che su Steam, e anche Her Story non se la cava male!

Lorenzo Delli -

Conoscete Sproggiwood e Her Story? Si tratta rispettivamente di un rogueplay caratterizzato da una grafica piuttosto semplice e da un gameplay piuttosto solido e di un’avventura alquanto peculiare che ci mette nei panni di un poliziotto nel bel mezzo di un’investigazione.

Entrambi hanno una caratteristica in comune che esula dal gameplay o da altri dettagli implementativi. Nonostante si tratti di due giochi a pagamento, Sproggiwood in vendita a circa 10€ e Her Story a circa 5€, stanno vendendo più copie sugli store virtuali dedicati a smartphone e tablet che su Steam.

LEGGI ANCHE: Scoprite il magico mondo di Sproggiwood | Her Story e altri due giochi che meritano la vostra attenzione

Per essere precisi, Sproggiwood, in vendita sia su Steam sia sullo store degli autori dell’Humble Bundle, è riuscito a vendere nelle sue prime due settimane più di 4.000 copie (sembrano poche ma per un titolo indie sono molte) su iOS e su Android a fronte di meno della metà su PC.

Anche Her Story non se la sta cavando per niente male: su iOS è infatti riuscito a vendere il 40% delle copie totali, il che potrebbe spingere gli sviluppatori a realizzare un porting anche per Android. Si tratta di dati piuttosto interessanti vista la continua evoluzione del mercato videoludico e la sempre più evidente attenzione verso il settore del mobile gaming che anche colossi quali Nintendo stanno riponendo.

Fonte: PocketGamer