Satispay

Satispay, il sistema di pagamento tra privati e non, pronto per l’era post-PC (foto)

Nicola Ligas -

Satispay è un interessante progetto realizzato da una startup italiana che mira a rivoluzionare, o quantomeno a mettere al passo coi tempi, i sistemi di pagamento da smartphone nel nostro paese.

L’app serve sia per gli scambi di denaro tra privati che per gli acquisti nei negozi convenzionati, ed i casi d’uso che vengono in mente sono facilmente molteplici. Dalla semplice divisione del conto di una cena tra amici, ad un regalo di compleanno, e tutti gli scambi sono senza spese aggiuntive.

I vantaggi per i negozianti sono invece le minori commissioni rispetto a quelle per le carte di credito e non c’è nemmeno bisogno di un apposito POS.

LEGGI ANCHE: Apple brevetta il trasferimento di denaro

L’app di Satispay è già disponibile, gratuitamente, per Android, iOS e Windows Phone, ed è al momento attiva una promozione che regala 10€ di benvenuto a ciascun utente che si registri tramite questo link, inserendo il proprio numero di telefono e scaricando poi la relativa app per il proprio smartphone.

L’idea è insomma semplice e pratica, ma tenete presente che Satispay non funziona con carta di credito ma con IBAN, anche di prepagate che ne siano fornite, necessario per l’iscrizione. Dovrete impostare una soglia di denaro che desiderate avere settimanalmente su Satispay, e tale soglia sarà pareggiata ogni lunedì (se avrete speso verrà prelevato l’equivalente dal conto in banca, se avete ricevuto degli accrediti, andando oltre la soglia, questi verranno versati sul conto associato all’IBAN). Il concetto è che comunque, se esaurite il credito presente su Satispay, il prelievo non è immediato, ma ha praticamente i tempi di un bonifico, anche se l’azienda sta lavorando per ottimizzarli. Trovate ulteriori informazioni su questo meccanismo nel sito ufficiale.

Il suo successo inoltre non dipenderà solo dalla validità del servizio, ma anche dalla sua diffusione, dato che per adesso siamo ancora all’inizio e manca un elenco degli esercizi convenzionati, magari con geolocalizzazione, così da sapere quali sono quelli presenti nei dintorni, ma da qualche parte si deve pur partire, e l’idea rimane valida, semplice e soprattutto senza costi aggiuntivi per gli utenti privati. Le cose si stanno muovendo infatti, come testimoniato anche dal comunicato stampa a fine articolo, relativo al comune di Milano. A seguire i badge per i rispettivi store.

Play Store badge

App Store badge

Windows Store badge

 

Con il nuovo accordo strategico tra TotalErg e Satispay, a Milano il rifornimento di carburante si paga con lo smartphone

Le due aziende hanno presentato oggi, in concomitanza con l’Expo, la nuova iniziativa congiunta che, per la prima volta in Italia, prevede la possibilità per gli automobilisti di pagare con il proprio smartphone il carburante e gli altri servizi in 25 stazioni di servizio TotalErg del capoluogo lombardo

Milano, 11 giugno 2015 – Oggi, presso il punto vendita di TotalErg di Viale Marche, è stato inaugurato un nuovo servizio per i clienti che utilizzano il mobile payment, realizzato grazie alla partnership tra TotalErg e Satispay. All’inaugurazione era presente anche Pierfrancesco Maran, Assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Milano.

L’accordo siglato tra TotalErg, leader in Italia nel settore della distribuzione e commercializzazione di prodotti petroliferi e Satispay, startup innovativa leader nei pagamenti mobile, prevede la possibilità di pagare, per la prima volta in Italia, tramite l’innovativa app di Satispay, in maniera sicura, veloce, semplice e conveniente in 25 stazioni di servizio TotalErg di Milano.

“Abbiamo deciso di siglare questa partnership con Satispay – ha dichiarato Maurizio Libutti, Direttore Rete di TotalErg – perché coerente con la nostra strategia di soddisfare i clienti che ci scelgono non soltanto per carburanti e lubrificanti di alta qualità ma anche grazie a un’ampia offerta di servizi utili e innovativi che facilitano loro la vita di tutti i giorni. Stiamo realizzando una rete di punti vendita moderna, tecnologicamente avanzata e che utilizza il digitale non come opzione o canale accessorio ma come direttrice fondamentale del nostro sviluppo. Inoltre, così come già avvenuto da tempo in Europa, riteniamo importante contribuire a ridurre l’utilizzo del contante sui nostri punti vendita al fine di ridurre il rischio di furti e rapine”.

A tutti i clienti che proveranno questo servizio sarà offerto uno sconto iniziale di 10 euro per l’acquisto di carburante valido fino a fine agosto. Le prime stazioni TotalErg coinvolte, oltre a quelle milanesi, sono altre quattro nella provincia di Como più due a Roma, per un totale di circa 30 punti vendita abilitati.

“Siamo i primi in Italia ad adottare una soluzione di ‘full mobile payment’ per il settore petrolifero e vogliamo implementare il servizio in nuove stazioni in tutta la penisola – ci ha raccontato Fabio Bonavita, Responsabile Marketing Strategico di TotalErg – anche perché i dati sono chiari: i pagamenti digitali innovativi (quelli effettuati da pc, tablet e smartphone) sono cresciuti del 20% nel 2014 nonostante la riduzione dei consumi e, tra questi, i pagamenti da mobile hanno registrato addirittura una crescita del 60%. Non vi è dubbio che siamo di fronte ad un fenomeno nuovo dalle grandi potenzialità che ci permette, grazie all’accordo con Satispay, di aggiungere innovazione all’acquisto di carburante in modo semplice e sicuro. Con questa iniziativa, inoltre, vorremmo contribuire a rendere Milano una città all’avanguardia, moderna e dal cuore tecnologico soprattutto in questo periodo in cui sta rappresentando il nostro Paese agli occhi dei turisti e delle delegazioni straniere che visitano l’EXPO”.

“Siamo felici di questa partnership con un gruppo dinamico e attento all’innovazione come TotalErg – ha dichiarato Alberto Dalmasso, Amministratore Delegato di Satispay – è la dimostrazione che in Satispay abbiamo saputo lavorare nella direzione giusta, non limitandoci alla realizzazione di un’applicazione di mobile payment, ma creando un vero e proprio sistema di pagamento alternativo, capace di abbattere le commissioni di incasso e rispondere così sia al desiderio di semplicità e sicurezza espresso dai consumatori, che alla ricerca di efficienza da parte degli esercenti”.

“I milanesi hanno già dimostrato di apprezzare i metodi di pagamento tramite smartphone – ha dichiarato l’Assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran – Sono sempre più numerosi quelli che comprano il biglietto dei mezzi pubblici tramite mobile e stanno crescendo anche quelli che si affidano ad un’app per pagare la sosta sulle strisce blu. Con questo nuovo servizio offerto da TotalErg e Satispay, Milano conferma la sua vocazione di smart city, attenta alle opportunità offerte dalle nuove tecnologie per semplificare la vita dei cittadini”.

TotalErg

La società, nata il 1 ottobre 2010 dalla fusione tra ERG Petroli e Total Italia, opera in quattro aree di business: Raffinazione, Supply e Logistica; Rete; Extrarete; Specialità. Con una Rete di circa 2.700 distributori, vendite di carburanti di oltre 3 miliardi di litri ed una quota di mercato intorno all’11%, TotalErg è uno dei più grandi operatori del settore. Nel settore Extra Rete TotalErg commercializza oltre 1,5 milioni di tonnellate tra carburanti e combustibili – gasoli, oli combustibili, benzine – rivolti ad uso industriale, civile ed agricolo. Vende sia a rivenditori del settore (B2B) che direttamente al consumo (B2C) mediante le società controllate Eridis e Restiani. Nel settore delle Specialità commercializza Bitumi e Bitumi modificati (in questo ultimo ambito è leader in Italia), Lubrificanti (con i tre marchi Total, Elf ed Erg), GPL (attraverso la società controllata Totalgaz Italia) e Fluidi speciali, con un volume complessivo di oltre 500 mila tonnellate vendute.

Satispay

Satispay è un servizio di mobile payment, con oltre 4.000 clienti ad oggi, che consente ai propri utenti di scambiarsi denaro attraverso un circuito alternativo alle carte di credito: libero, efficiente, gratuito e sicuro.
Disponibile per iPhone, Android e Windows Phone, chiunque abbia un conto corrente bancario (in qualunque banca italiana) può scambiare denaro con i contatti della propria rubrica telefonica e pagare nei punti vendita convenzionati con la stessa semplicità con cui si invia un messaggio o si effettua il check-in sui social network.

Satispay è il frutto dell’intenso lavoro di un team di giovani italiani e ha appena chiuso un importante aumento di capitale di 5,1 milioni di € partecipato da investitori istituzionali e privati. Tra gli istituzionali c’é Iccrea Banca (Istituto Centrale del Credito Cooperativo) a cui si sono uniti un gruppo di manager e imprenditori che hanno a curriculum aziende come Google, Nokia e Samsung.

  • Filo

    Pro e contro rispetto a 2pay?

    • Ciao Filo

      Pro:
      – Non ci sono costi nascosti. Con Satispay per i privati è sempre tutto gratuito!
      – Per ricaricare la disponibilità non serve fare un bonifico ma è fatto tutto automaticamente dall’app Satispay.
      – Satispay ha molti più negozi convenzionati.

      Contro:
      – Nessuno 🙂

      • Filo

        Riguardo al bonifico, un primo bonifico iniziale penso che bisognera’ sempre farlo altrimenti il tuo conto satispay dovrebbe partire con € 0 giusto?

        Pero’ i contro ci sono perche’ 2pay non ha alcun bisogno di collegare nessun conto corrente, carta d’identita’ ecc. Per pagare basta condividere con gli altri il proprio numero di cellulare 🙂

        • Ciao Filo,
          il bonifico iniziale è automatico: una volta attivo all’interno dell’app ti verrà chiesto di scegliere il tuo budget. Poi ci occuperemo noi sia di fare questo primo trasferimento, sia di integrare il tuo saldo in caso di utilizzo. Tu devi solo utilizzarla: alla ricarica pensiamo noi automaticamente.

          Per l’attivazione dell’account Satispay sono necessari quei dati per identificarti (e garantire la massima sicurezza). Per inviare e ricevere pagamenti tra privati, invece, una volta è necessario solo il numero di cellulare. Insomma, ti basta scorrere la rubrica interna dell’app! 🙂

  • Marcello

    10€ GRATIS se ti iscrivi a Satispay tramite questo link promozionale:
    http://www.satispay.com/promo/MARCELLOMI