Sim-Card

Apple SIM arriva in Italia: ecco le tariffe per i dati

Giuseppe Tripodi

Apple SIM non è una vera e propria SIM card come quelle che vedete nell’immagine in apertura, ma una componente inclusa in iPad Air 2 e iPad mini 3 che ci permette di navigare dai tablet della mela, acquistando direttamente dal dispositivo il piano dati che vogliamo utilizzare.

Finora Apple SIM era utilizzabile solo negli USA e nel Regno Unito ma, grazie ad una partnership con GigSky, è ora disponibile in 90 paesi in tutto il mondo, tra cui l’Italia.

LEGGI ANCHE: Apple SIM: la grande novità non annunciata

Le offerte non sono esattamente economiche, ma sono in linea con i costi di roaming: considerate, infatti, che attivando uno di questi pacchetti è possibile navigare in tutti i paesi coperti dal servizio.

Apple SIM Tre

 

 

Via: Mondo3
  • Marco

    Beh, ma con vodafone smart passport ho molto di più per 3€ al giorno. Non capisco l’utilità, a quelle cifre.