taylor swift 1989 Apple Music

Taylor Swift, AC/DC e quel che troveremo oggi in streaming su Apple Music

Giuseppe Tripodi

Mancano ormai poche ore al lancio di Apple Music, che debutterà insieme ad iOS 8.4 alle 17:00 di oggi. Il servizio di streaming della mela avrà dalla sua parte la maggior parte degli artisti che possiamo trovare sui servizi della concorrenza e, dopo la polemica sui tre mesi di prova gratuiti, anche le etichette indipendenti hanno accettato le condizioni proposte.

Ma oltre ai “soliti” brani, Apple Music avrà anche qualche chicca: per prima cosa 1989, nuovo album di Taylor Swift che, dopo il cambiamento di rotta della società di Cupertino ha deciso di accettare lo streaming dei suoi brani.

Oltre a Taylor Swift, su Apple Music troveremo alcune esclusive, come Freedom, il nuovo singolo di Pharrell Williams che abbiamo ascoltato anche durante il WWDC e che, almeno per un primo momento, sarà ascoltabile in streaming unicamente sul servizio della mela. A questi si aggiunge anche Dr. Dre, il cui album di debutto The Chronic sarà disponibile in esclusiva su Apple Music.

Infine, anche gli AC/DC apriranno finalmente ai servizi in streaming: dopo una lunga assenza dalla scena, i brani della band hard rock australiana saranno disponibili non solo su Apple Music, ma anche su Spotify e Rdio.

Ricordiamo che Apple Music sarà disponibile in un primo momento su iOS e desktop e arriverà anche su Android il prossimo autunno. Quanti di voi pensano di provarlo durante i tre mesi gratuiti?