Ariston NET

Nasce la piattaforma Ariston NET per le caldaie intelligenti (video)

Andrea Centorrino

Il noto produttore di apparecchi per la climatizzazione ha presentato in questi giorni la sua piattaforma Ariston NET per il telecontrollo e la teleassistenza delle caldaie: sarà possibile regolare la temperatura e gestire operazioni di assistenza direttamente dallo smartphone.

In maniera simile ai termostati intelligenti che stanno vedendo il successo in questi ultimi anni, la piattaforma Ariston permetterà a tutte le nuove caldaie a condensazione di essere comandate e controllate da remoto. Sarà necessaria l’installazione di un dispositivo di accesso (gateway, disponibile sia in versione Wi-Fi che GPRS per i luoghi dove non si dispone di accesso ad internet) per la gestione delle comunicazioni, e di un gestore di sistema (Sensys) per massimizzare l’efficienza del proprio impianto di riscaldamento. A partire da settembre, sarà disponibile un kit per interfacciare anche tutte la caldaie Ariston prodotte dal 2007.

LEGGI ANCHE: Nest svela la sua nuova linea di prodotti per la casa intelligente

Grazie ad Ariston NET sarà possibile regolare la temperatura dell’abitazione dal proprio smartphone, in modo da accendere il termostato anticipatamente in caso di rientro improvviso, o di posticipare l’accensione in caso di ritardo (generando quindi un risparmio per i ridotti consumi). In caso di guasti o anomalie, dei tecnici Ariston eseguiranno delle procedure in remoto dalla centrale operativa, e contatteranno l’utente in caso di intervento. Queste le funzioni dell’app, già disponibile al download per iOS ed Android:

  • Massimo comfort con il controllo a distanza della tua caldaia: imposti la temperatura che desideri e controlli l’accensione e lo spegnimento.
  • Minori consumi con la programmazione settimanale del riscaldamento: puoi modificare le impostazioni con un semplice tocco!
  • Risparmio energetico: con Ariston Net avrai una stima del consumo energetico che potrai ottimizzare riducendo gli sprechi.
  • Totale serenità: sia tu che il Centro Assistenza riceverete in tempo reale notifiche su eventuali malfunzionamenti e il Centro Assistenza potrà intervenire a distanza sui parametri ottimizzandone il funzionamento.
  • Elevata sicurezza dei tuoi dati e traccia costante dei tuoi interventi sull’impianto.

Di seguito i badge per il download delle app, un video promozionale sul funzionamento della piattaforma ed il comunicato ufficiale Ariston. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale.

App Store badge

Play Store badge

Con Ariston NET l’impianto di riscaldamento è a portata di smartphone

Per la prima volta potrai accendere, spegnere, variare la temperatura e programmare la tua caldaia ovunque tu sia, con un semplice touch. In più, l’impianto sarà costantemente monitorato dal tuo centro di assistenza di fiducia.

Milano, 23 giugno 2015 – Quante volte ti è capitato di dover modificare i tuoi impegni e dover rientrare a casa con largo anticipo o grande ritardo rispetto al previsto? Il primo pensiero sarà sicuramente stato quello di arrivare e trovare la casa fredda, o di aver sprecato ore di energia per riscaldare una casa rimasta a lungo vuota…

O ancora, ti è mai successo che mentre tu eri fuori casa il tuo impianto smettesse di funzionare e al rientro la temperatura non fosse proprio confortevole?

Infine, quanto spiacevole è stato sostenere spese inutili in seguito all’uscita di un tecnico, chiamato per effettuare una riparazione all’impianto, e costretto a tornare una seconda volta perché sprovvisto del pezzo di ricambio adatto per portare a termine il lavoro?

Oggi tutte queste situazioni si possono evitare, grazie alla possibilità di avere l’impianto di casa sempre “sorvegliato” da personale qualificato e di fiducia, riducendo in maniera importante i consumi energetici.

Con Ariston le funzioni di telecontrollo e teleassistenza, per la prima volta, sono state inserite in una sola app e riproposte in un sito web dedicato: Ariston NET, l’unica applicazione che permette all’utente, ovunque si trovi, di gestire in qualsiasi momento le impostazioni della temperatura di casa e che garantisce la massima serenità di avere un Centro di Assistenza Tecnica Ariston pronto ad occuparsi  tempestivamente da remoto degli imprevisti della caldaia, con un intervento prioritario e notifica contestuale sullo smartphone dell’utente.

I vantaggi concreti di un servizio così “smart” vanno, quindi, dal settaggio ottimale dei parametri della caldaia da remoto alla possibilità di controllarne facilmente l’accensione e lo spegnimento, dal variare la temperatura al programmarla secondo i propri impegni. Il tutto con un semplice touch sul proprio dispositivo mobile o direttamente dal sito web.

Niente più inutili tempi di attesa per riscaldare la casa. Chi possiede una seconda o più abitazioni fuori città sarà sempre in grado di verificare costantemente tutte le impostazioni principali delle caldaie.

Inoltre, l’app consente di impostare un programma settimanale di riscaldamento, tenere sotto controllo i consumi attraverso delle apposite schermate, avere sempre a disposizione lo storico delle attività e verificare le prestazioni energetiche dell’impianto solare laddove sia presente.

Autorizzando il proprio Centro di Assistenza Tecnica Ariston a monitorare l’impianto, l’utente avrà sempre a disposizione un team di esperti che gestiranno costantemente la caldaia e che saranno in grado di intervenire a distanza (in alcuni casi anche facendo ripartire l’impianto), assicurando una manutenzione e una comunicazione immediata, oltre a un risparmio considerevole di tempo e denaro.

L’app Ariston NET può essere scaricata gratuitamente su smartphone (iOS e Android) ed è compatibile con tutte le nuove caldaie a condensazione Ariston.

Il kit Ariston NET da installare in casa è composto da un dispositivo di accesso (il “gateway”), che è il vero cuore di Ariston NET, che permette alle nuove caldaie Ariston di dialogare con il proprio smartphone inviando notifiche sul funzionamento dell’impianto ed eseguendo i comandi ricevuti, e da un gestore di sistema (Sensys) che consente di massimizzare l’efficienza del proprio impianto di riscaldamento.

A partire da settembre, invece, anche tutte le altre caldaie Ariston prodotte dal 2007 potranno dialogare con l’app previa installazione dell’apposito kit composto dal dispositivo di accesso e da un “room sensor” (sensore ambiente).

Il “gateway” è disponibile sia in versione Wi-Fi, qualora in casa sia presente una connessione internet wireless stabile, sia in versione GPRS, ovvero dotato di una scheda SIM per il traffico dati dedicata esclusivamente a questo servizio.

www.ariston.com/it/ariston-net