whatsapp-calling-lumia

Le chiamate vocali di WhatsApp arrivano finalmente su Windows Phone

Giuseppe Tripodi

Dopo un lungo tempo passato ad invidiare gli utenti Android e iOS, finalmente anche i possessori di uno smartphone con Windows Phone possono chiamare i loro contatti tramite le chiamate vocali di WhatsApp.

La funzione era già stata anticipata da una beta rilasciata il mese scorso, ma adesso finalmente disponibile anche nella versione stabile dell’app, dalla quale, come si legge nel changelog, possiamo adesso anche inviare file audio.

LEGGI ANCHE: Tutti i numeri di WhatsApp in un’infografica

Di seguito la lista delle novità come presentate dal team e il badge per scaricare gratuitamente l’ultima versione di WhatsApp:

Changelog WhatsApp 2.12.60:

  • Chiamate WhatsApp: Chiama amici e parenti utilizzando WhatsApp gratis, anche se si trovano in un altro Paese. La funzione Chiamate WhatsApp utilizza la connessione Internet del tuo telefono e non i minuti voce compresi nel tuo piano telefonico. Potrebbero essere applicati costi per il traffico dati. Disponibile su Windows Phone 8+.
  • È adesso possibile inviare file audio (disponibile su Windows Phone 8+).

Windows Store badge

Via: Windows Central