5g-speedometer-logo

Dopo l’LTE, TIM punta al 5G

Giuseppe Tripodi -

Per chi ha iniziato a navigare in Internet con i vecchi modem 56k, è incredibile pensare agli enormi passi avanti in termini di connettività.

E, ovviamente, l’attuale LTE non è certo l’ultima frontiera raggiungibile: a tal proposito, si è svolto a Torino un incontro voluto da TIM in cui gli esperti del settore hanno discusso a proposito del prossimo 5G, il nuovo standard di connettività che entro il 2020 dovrebbe garantire velocità di download fino a 10 Gbps.

LEGGI ANCHE: Per le reti 5G appuntamento al 2020

Durante la giornata sono stati discussi i possibili scenari offerti da questa nuova tecnologia, che potenzierà non solo le comunicazioni person to person, ma sarà anche un cambiamento rivoluzionario per il cosiddetto Internet delle cose.

Grazie alla possibilità di connettere fino a centinaia di migliaia di dispositivi per ogni chilometro quadrato con bassa latenza, grazie alla rete 5G saremo in grado di collegare moltissimi sensori per avere sempre più informazioni a portata di mano.

Via: Mondo3
  • Gabriele

    sempre 1 GB al mese?

    • No, 100 MB. Hai visto le nuove tariffe di Vodafone? :’)

      • Rullomentrecorro

        Si viste… una M***A! Se hai più di 30 anni, 10€ al mese solo voce 500min e 100mb di 3G, poi se ci aggiungi 2€ ecco 100sms al mese e con ulteriori 2€ hai 300mb da sommare ai 100mb se invece vuoi il classico 1Gb di 3G devi spendere 5€. Sommando il tutto o 14€ al mese con 500min 100sms e 400mb 3g; o 17€ con stessi minuti ed sms ma 1Gb di 3G. Se solo la 3 prendesse bene e sempre… sarei già passato a loro. Menomale che io ho ancora la Smart200 da 9.98€ al mese… 😉

        • Davvero, peraltro la nuova tariffa notturna con internet illimitato è allettantissima! Peccato che a casa mia 3 non prenda…
          Comunque per fortuna Vodafone almeno “sottobanco” le promozioni decenti le sforna, io ci sono passato la settimana scorsa con la Special 1000!

          • Nicola Brea

            anche io sono andato al centro vodafone e mi hanno proposto la special 1000
            1000 minuti 1000 messaggi 4 gb di internet 4g tutto per 15 euro

          • Mi interesserebbe anche a me una cosa del genere! :O
            ma basta andare in un centro Vodafone qualunque oppure te lo propongono solo alcuni o cos’altro? Grazie!

          • Nicola Brea

            io posso dirti che io sono andato ho richiesto delle offerte e mi fa aspetta vedo nelle offerte personalizzate !

            e li cera la special 1000

          • Ok grazie! 🙂
            Ma eri già Voda?

          • Nicola Brea

            si si !

        • Manuel

          la vodafone è la più cara in assoluto! la wind con 9,50€ ho 300min, 300sms e 3gb + 1gb in più per un’anno perchè ho portato un’amico! 😉

          • Nicola Brea

            su ma io il speed test faccio 74 mia mamma con wind fa 4 mega

          • Manuel

            quello dipende dalla zona dove uno abita, nella mia zona faccio 23mb in 3G! molto più che sufficente!

  • TheArka

    ma se a casa mia fra poco non prende nemmeno il 3G… e LTE manco a parlarne..
    PS: non abito in Burundi..

    • Pure a casa mia TIM prende (a stento) in 2G. :XD In compenso Vodafone arriva con LTE!

      • macosx

        Stessa cosa tua, da me Tim prende male in 2G, mentre vodafone è già in LTE (in un paese di 4000 abitanti è qualcosa di sconvolgente), Tim da che aveva la miglior copertura lte si è fata superare alla grande da vodafone, tutti si lamentano dei prezzi vodafone ma la qualità è nettamente superiore senza dubbio.

  • Matteo Asuni

    non oso immaginare i 32 kb/s mentre si è in 5g

    • Mi auguro che questo limite SCANDALOSO venga uanto prima aumentato quantomeno di 100 volte… Non sarebbe comunque il massimo, ma si potrebbe comunque navigare.

      • Matt Spitaleri

        Avrebbe poco senso, si chiama limite non a caso. Se “limitassero” a 3 mb la velocita dopo il consumo dei GB avresti praticamente una rete flat.. Quindi non avrebbe senso mettere il limite dei giga mensili..

        • Certo, ma anche se la usassi per scaricare l’inverosimile non andresti a intasare terribilmente la banda. Con il 4G e a maggior ragione col 5G (10 Gbps teorici!) una connessione cappata a 3 Mbps è quasi come se non ci fosse connesso nulla.
          Più in generale, comunque, non vedo il senso di avere reti ultra-iperveloci, studiate quasi appositamente per fruire di contenuti in altissima definizione, e poi non poter nemmeno vedere tre video in FHD perché finisce il bundle… Ma questa è un’altra storia.

          • riccardo1991

            Ricordatevi che le velocità sono espresse in massimi teorici, cioè con solo un utente collegato alla cella. Sento tante persone che si lamentano che non arrivano a 200 mega in 4G. E la colpa è delle compagnie telefoniche che sponsorizzano le velocità massime come velocità raggiungibili… solo se foste gli unici sopravissuti a una bomba H 😀

  • ferragno

    pensassero a mettere almeno il 3g sti buffoni altro che 5g…

  • Lorenzo

    Io abito in un paese di 33 000 abitanti, e di copertura 4g nemmeno l’ombra…. voglio dire, non abito in un paesino sperduto tra le montagne alla fine. Che pensassero a coprire davvero il territorio col 4g prima…

  • riccardo1991

    Ma se il 5G non è ancora stato standardizzato, queste sono solo parole di circostanza (=parole al vento). E dalle voci che circolano nel settore, si andrà verso una fusione di reti mobili e wlan. FInché qualcuno non se ne esce con un prototipo, sono solo immaginazioni.

    Poi non sono molto d’accordo sulla frase:
    “Per chi ha iniziato a navigare in Internet con i vecchi modem 56k, è
    incredibile pensare agli enormi passi avanti in termini di connettività.”
    Perché dovrebbe essere incredibile? Parliamo di evoluzione, così come avviene in tutti i campi scientifici e umanistici

    • Zio68

      Ma si… È scritto in modo sensazionalista perché è bello pensare ai progressi fatti. Immagino che quello fosse il senso…

      Come quando guardo i floppy disk da 8 pollici… Od il disco fisso grande come una scatola di scarpe da 5 MB…

    • Roberto Pasina

      si è proprio bello pensare ai progressi fatti dalle altre nazioni 😉

      • riccardo1991

        ad essere sinceri, i progressi per quanto riguarda le TLC sono di fatto indipendenti,perché è tutto regolato dalla ITU. Le specifiche degli standard approvati sono accessibili a tutti. Poi sta ad un’azienda e governo (nel caso di reti cellulari che richiedono assegnazioni) decidere di implementare una data tecnologia di TLC

  • Psyco98

    Ok il 5G, ma prima dovrebbero allargare la connessione 4G a tutti i paesi relativamente grandi, il 3g a tutti i comuni e la almeno rete telefonica alle frazioni: in metà di quelle intorno a dove abito non si può nemmeno telefonare…

  • francone

    Sempre il meglio tim

  • Graziano88

    Ste velocità folli non hanno senso con tariffazioni a consumo, se sbagli a premere un tasto, scarichi un file quasi istantaneamente bruciandoti metà del traffico dell’offerta. Oltre il 4G o si passa alla tariffazione flat o conviene investire i soldi per rafforzare le infrastrutture presenti che interessano ai consumatori.

  • Stephen

    ma sbarazzarci del linea fissa e usare il segnale dati delle sim con traffico illimitato mai? sarò vecchio e decrepito per quando succederà credo.

  • Alba

    sperando che prima la tim che ora è la stessa cosa di telecom risolva la velocità dell’adsl e che non ci dia i miseri 2 gb al mese. con il 5g saranno finiti con il click erroneo su un video in 10 secondi

  • RixSka

    Il problema è che rincorrono la tecnologia del momento senza completare la copertura di quella precedente, e questo ha il risultato che nelle città prende il 4G e sicuramente prenderà il 5G e nei paesini si andrà di 2G.

  • Emanuele

    C’è un motivo sul perché si stia correndo tanto al 5G.

    La quinta generazione di reti wireless rivoluzionerà tutto sostanzialmente. Con una “scheda di rete 5G” ci si potrà collegare sia alla rete mobile che alla rete locale, sì esatto: 2G/3G/4G/5G + WiFi.

    In più oltre che consumare meno permette di concentrare più ripetitori in una sola zona evitando moltissime congestioni dovute ai troppi utenti connessi.

    • vicioman

      Finalmente qualcuno che ha capito il perché del 5g

    • [Carlo]

      Mi puoi linkare un articolo dove parla di ciò? (mi fido eh, è che vorrei approfondire l’argomento) Grazie..