iPhone final - 1

Alluminio più resistente e diversi colori per i nuovi iPhone?

Giuseppe Tripodi

Certamente tutti ricorderete il cosiddetto #bendgate, lo scandalo scoppiato ai tempi del lancio di iPhone 6 e iPhone 6 Plus per la scarsa resistenza al piegamento di questi ultimi.

A tal proposito, secondo quanto riportato da Ming-Chi Kuo di KGI Securities (che più volte in passato si è confermato una fonte decisamente attendibile) per i prossimi modelli di iPhone Apple utilizzerà l’alluminio serie 7000, una lega molto più leggera e fino al 60% più resistente, che attualmente viene utilizzata su Apple Watch.

LEGGI ANCHE: Alcuni rumor svelano la data di presentazione di iPhone 6S

Oltre questo, pare che potremmo vedere anche qualche cambiamento in termini di colori: alle tonalità a cui siamo già abituati, potrebbe affiancarsi una variante in oro rosa, da abbinare alla stessa versione di Apple Watch Edition. Inoltre, pare che questa non sia l’unica novità che iPhone 6S e iPhone 6S Plus potrebbero prendere dallo smartwatch: ci sarebbe infatti la possibilità che Apple pubblichi una variante di iPhone di lusso in oro a 18 carati. Infine, la colorazione oro champagne potrebbe riprendere le tonalità dell’oro 18 carati mentre il grigio siderale potrebbe essere più scuro.

Per quanto riguarda il resto, i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus saranno probabilmente in tutto e per tutto simili al modello attuale, eccetto per 0,15 mm di altezza e lunghezza in più e 0,2 mm più spessi, il tutto dovuto all’adozione della tecnologia Force Touch.

Si tratta certamente di rumor molto dettagliati, ma ci toccherà comunque aspettare l’autunno per scoprire se corrisponderanno a verità.

Via: PhoneArenaFonte: MacOtakara