Unkilled

Primo video gameplay di UNKILLED, il nuovo FPS a base di zombie di Madfinger Games

Lorenzo Delli

L’E3, la fiera dei videogame che si tiene ogni anno a Los Angeles, ha oramai aperto i battenti: sapevamo che la software house Madfinger Games avrebbe presenziato con un stand dedicato ad UNKILLED ed infatti ecco arrivare i primi filmati relativi al gameplay.

Cos’è UNKILLED: si tratta di un nuovo FPS (First Person Shooter) degli autori della serie Dead Trigger che sfrutterà sempre la classica apocalisse zombie per proporre al giocatore una serie di rapide missioni, adatte quindi ai dispositivi mobili, in una New York devastata da un letale virus.

LEGGI ANCHE: World Zombination: controlla fameliche orde di zombie con pochi tap

Grazie al filmato gameplay che vi mostreremo a breve, realizzato dai colleghi di AppSpy, si scopre che UNKILLED è ambientato prima degli eventi che hanno caratterizzato Dead Trigger. Il virus si è appena diffuso proprio a New York e il protagonista, con una squadra speciale al suo fianco, dovrà sopravvivere partendo da Downtown ed esplorando gli altri quartieri della Grande Mela. La città, con il procedere della storyline, muterà lentamente per calarci ancora di più in un’atmosfera di distruzione e di caos generale.

Le missioni, come già accennato, sono estremamente rapide, anche più di Dead Trigger 2 (1-3 minuti in media), e avremo anche al nostro fianco i colleghi della squadra che ci aiuteranno fornendo fuoco di copertura. La grafica di UNKILLED poi potrà vantare ulteriori effetti rispetto a quelli visti in Dead Trigger 2 (il membro di Madfinger Games fa ad esempio riferimento alle particelle, alle luci dinamiche e alle foglie che si muovono sugli alberi). UNKILLED dovrebbe debuttare su Android e iOS a partire da questa estate.

Fonte: PocketGamer