Apple Maps Transit 1

Come funzionano le indicazioni dei mezzi di Apple Maps rispetto a Google Maps?

Giuseppe Tripodi

Lunedì durante il WWDC Apple ha annunciato l’integrazione delle informazioni sui mezzi pubblici nella sua applicazione per le mappe. La funzione sarà disponibile in un primo momento solo per un piccolo numero di città (in Europa solo Londra e Berlino) e arriverà con iOS 9.

I colleghi di 9to5Google l’hanno testata a New York, mostrandoci le differenze rispetto al più famoso concorrente Google Maps.

Apple Maps Transit 2Come si può vedere da questi primi screenshot, entrambi i servizi hanno dato le stesse indicazioni per arrivare da un punto all’altro: curiosamente, secondo Apple Maps ci vogliono 43 minuti, contro gli ottimistici 34 minuti di Google. A parte questo, si può notare come il servizio della mela oscuri tutte le linee che non sono quella suggerita (così come le strade), e presenta qualche linea in più (alcune lungo il fiume Hudson in particolare).

Una nota positiva di Apple Maps è che mostra dove una mappa più chiara delle linee sotterranee, in modo che sia più facile realizzare quanto dista il luogo dove partono i treni dall’entrata della metro.

Apple Maps Transit 3

 

Per quel che riguarda l’organizzazione interfaccia della navigazione, invece, Google Maps sembra essere decisamente più immediato. Certo, Apple Maps dà più informazioni (sebbene alcune superflue, ad esempio l’esatta ora di partenza in ogni fermata di mezzo), ma dover cliccare su “Details” o “10 stops” per avere maggiori dettagli è decisamente meno intuitivo.

In ogni caso, per l’utente finale le due soluzioni sembrano praticamente equivalenti per la maggior parte dei casi. Peccato solo che Apple Maps attualmente sia presente solo in una manciata di città (di cui nessuna italiana e solo due europee), torneremo sicuramente a confrontare i due colossi quando potremo usare la navigazione della mela anche nel nostro bel paese.

  • Simoubuntu

    Per muoversi con i mezzi pubblici il modo migliore (nelle città coperte) è Citymapper. A Milano offre un servizio fantastico, e la funzione “avvisami quando devo scendere” è impagabile!

    • DangerNet

      Concordo, è la migliore da questo punto di vista. Ottima UI/UX, dati aggiornati, praticamente qualsiasi mezzo (anche UBER), percorso alternativo in caso di pioggia ecc…