Apple Music Google Play Music Rdio Spotify

Come si comporta Apple Music rispetto la concorrenza?

Giuseppe Tripodi

Parliamo ancora una volta di Apple Music, il nuovo servizio di musica in streaming della mela annunciato ieri durante il WWDC. Come anticipato già dai giorni scorsi, l’abbonamento sarà gratuito per i primi tre mesi e poi costerà 9,99$ al mese, esattamente in linea con i prezzi della concorrenza.

LEGGI ANCHE: Apple Music ufficiale, anche su Android e Windows

Ma cosa ha da offrire in più (o in meno!) la soluzione della mela rispetto alla concorrenza? Mentre Rdio dà il benvenuto a suo modo, scopriamo con questa tabella comparativa quali sono le differenze tra Apple Music, Spotify, Rdio e Play Music.

Voi a quale servizio vi affidate? Darete una chance a Apple Music?

Apple Music, Spotify, Rdio, Play Music

Via: Engadget