iOS 9 ufficiale

iOS 9 ufficiale: ecco tutto quel che c’è di nuovo su iPhone e iPad

Giuseppe Tripodi -

Dal palco del Moscone West di San Francisco Apple ha appena annunciato la nuova versione del suo sistema operativo mobile, iOS 9. In occasione del WWDC sono state infatti svelate tutte le novità introdotte con il nuovo iOS 9, che sarà disponibile per tutti i dispositivi da iPhone 4S e iPad 2 in su.

L’ultima versione di iOS 9 presenta tantissimi miglioramenti in termini di stabilità, nonché nuove funzionalità che riassumiamo di seguito:

  • Siri ha una nuova interfaccia e ci permette di interagire con altre app. Possiamo adesso chiederle di mostrare le foto e creare reminder basati su luogo e tempo.
  • Proactive, ossia la risposta di Apple a Google Now. Proprio come su Android, l’assistente della mela morsicata ha  una schermata dedicata a sinistra delle homescreen e può mostrarci tutte le informazioni relative a quel che ci interessa, come appuntamenti, applicazione utilizzate più spesso, contatti e quant’altro. Grazie a nuove API che consentono il deep linking, Proactive può anche mostrare specifici contenuti provenienti da software di terze parte
  • Foto, anche la nuova applicazione per le immagini ricorda molto quanto visto con Google Foto, permettendoci di effettuare ricerche di oggetti, persone e quant’altro.
  • Passbook diventa Wallet, e oltre a includere biglietti e carte di credito, adesso ci permette anche di sincronizzare le carte fedeltà.
  • Note, la nuova app per le note di iOS 9 presenta una toolbar per gestire la formattazione e supporta checklist, immagini, link e disegni a mano libera
  • News, una nuova applicazione con la quale tenerci informati sul mondo. Si tratta di una vera e propria rivista digitale, che possiamo personalizzare inserendo le testate che seguiamo gli argomenti che più ci interessano. In un primo momento sarà disponibile solo in USA, UK e Australia.
  • Maps, la nuova versione di Mappe ci dà finalmente informazioni sui mezzi pubblici, inclusi bus, treni, metro e quant’altro. La funzione sarà disponibile inizialmente solo in alcune città selezionate (in Europa solo a Londra e Berlino).
  • Apple Music: il nuovo e attesissimo servizio musicale di Apple, che permetterà agli abbonati di ascoltare musica in streaming e avrà una stazione radio curata da veri DJ che cureranno le trasmissioni 24 ore su 24.

Ci sono poi diverse novità esclusive per iPad, alcune delle quali davvero interessanti:

  • QuickType, ossia una serie di chicche per la digitazione. Tra queste, troviamo alcune shortcut sulla toolbar (copia & incolla e tanto altro) e, soprattutto, la possibilità di utilizzare la tastiera come un trackpad attraverso gli swipe con due dita
  • Multitasking: Apple ha rivoluzionato l’esperienza sui suoi tablet, permettendoci finalmente di utilizzare più app contemporaneamente. Questo sarà possibile tramite overlay (ossia con un’app che rimane fissa e una seconda da utilizzare in sovrimpressione) o tramite un vero e proprio split-screen, che ci permette di utilizzare due applicazioni contemporaneamente. Infine, tramite il picture and picture è possibile visualizzare i video in sovrimpressione mentre usiamo altri software. Mentre sarà possibile utilizzare l’overlay nella maggior parte degli iPad, lo split-screen sarà fruibile solo su iPad Air 2.

Oltre a questo, troviamo ovviamente miglioramenti di performance, maggiore autonomia, tante nuove API e framework per i giochi (tra cui Replay Kit per registrare le nostre sessioni di gioco), nuove possibilità per Health e HomeKit (come la possibilità di controllare i nostri elettrodomestici da remoto via iCloud).

Una prima beta sarà disponibile già da oggi per gli sviluppatori, mentre verrà pubblicata una beta pubblica a luglio. iOS 9 sarà disponibile per tutti in autunno, e sarà supportato da tutti i dispositivi sui quali attualmente gira iOS 8, ossia:

  • iPad 2
  • iPad 3a generazione
  • iPad 4a generazione
  • iPad Air
  • iPad Air 2
  • iPad mini
  • iPad mini 2
  • iPad mini 3
  • iPhone 4S
  • iPhone 5
  • iPhone 5S
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPod Touch 5a generazione
  • Mett

    Spero quel “ha rivoluzionato l’esperienza sui tablet” sia sarcastico xD

    • virtualflyer

      se dimentichi il “suoi” sì 😀

  • Leo

    Aspettate un attimo, da quello che ho capito non hanno fatto altro che integrare in iOS quello che su Android e su millemila device Samsung è presente da quanto, due anni?
    Innovazione a pacchi eh…

    • Fighi Blue

      tanto poi tra un po diranno che android ha copiato da apple…che senso ha lamentarsi

      • Leo

        Giustissimo.

    • @lex

      Sbaglio o per essere competitivi… bisogna offrire le stesse cose? Non importa quando si implementano delle funzioni, ma che lo si faccia e basta 🙂 lasciando da parte tutti i discorsi fanboyst1

      • Leo

        D’accordo, ma il punto di forza risiede anche nella differenziazione dell’offerta: quanti han comprato una PS4 spinti da Bloodborne, ad esempio?

        • AspxTM

          vero! concordo.

  • MelficeXX

    Apple sta diventando la Sony dei cellulare…