Apple iPad iOS 9

iPad: ecco cosa c’è di nuovo con iOS 9

Giuseppe Tripodi

Pochi minuti fa si è concluso il WWDC dove Apple ha svelato tutte le novità per gli sviluppatori e gli utenti. Tutti i possessori di un dispositivo Apple (da iPhone 4S in e iPad 2 in su) potranno aggiornare gratuitamente ad iOS 9 a partire da questo autunno: ci sono tante novità con il nuovo sistema operativo mobile della mela, ma se Proactive e Apple Music sono le due funzioni che hanno maggiormente attirato l’attenzione degli utenti, con iOS 9 l’esperienza utente su iPad sarà decisamente rivoluzionata.

Abbiamo principalmente due grandi novità, che si riassumono con in QuickType e Multitasking. Andiamo a scoprire nel dettaglio tutto quel che c’è di nuovo.

QuickType

Tante nuove funzioni vanno ad aggiungersi nel grande calderone che è QuickType: non solo la predizione delle parole (già presente), ma anche una serie di nuovi shortcut che ci permettono di accedere direttamente a funzioni quali il copia&incolla, la possibilità di allegare foto e così via.

Inoltre, effettuando uno swipe con due dita, la tastiera si trasformerà in un trackpad, grazie al quale potremo facilmente muovere il cursore e evidenziare più facilmente.

Screenshot 2015-06-08 20.03.04

Multitasking

Il multitasking su iOS 9 ha un aspetto completamente rinnovato, tanto su iPhone quanto su iPad. Adesso le anteprime delle applicazioni aperte sono leggermente sovrapposte una sull’altra, in una sorta di pila. Inoltre, ci sono grandi novità per iPad, che adesso può eseguire due app contemporaneamente.

Ci sono tre modalità in cui è possibile sovrapporre un software ad un altro, ossia:

  • Overlay, ossia quando rimane un’app fissa in background e viene aggiunta una seconda app in primo piano. In questo caso, possiamo interagire solo con quest’ultima, ma vedremo l’interfaccia anche della prima (dalla quale magari possiamo leggere alcune informazioni). Questa modalità funzionerà su iPad Air, iPad Air 2, iPad mini 2 e iPad mini 3
    Screenshot 2015-06-08 20.04.42
  • Picture in picture, ossia la possibilità di riprodurre un video in una finestra fluttuante, che andrà a sovrapporsi all’applicazione che stiamo attualmente utilizzando
    Picture in picture iOS
  • Split-screen, la modalità con la quale è possibile eseguire e interagire con due app contemporaneamente. Ogni app può occupare esattamente metà schermo, oppure una porzione di display pari rispettivamente a 1/4 o 3/4. La funzionalità sarà disponibile solo per iPad Air 2.
    Screenshot 2015-06-08 20.05.14

L’aggiornamento a iOS 9 sarà disponibile per tutti gli iPad, da iPad 2 in su ad ottobre, ma sarà possibile testarlo già da luglio grazie ad una prima beta pubblica.

  • luca

    conformarsi al mercato?

  • Nulla di piu rispetto a quanto proposto da samsung con la sua touchwiz qualche anni fa. #tuchiamalesevuoinnovazioni