Apple Android

ComScore ci aggiorna sulla spartizione del mercato mobile statunitense

Massimo Maiorano

Secondo una ricerca realizzata da comScore, società americana che si occupa di effettuare analisi dati destinati al settore marketing delle aziende, su circa 188.6 milioni di dispositivi, nell’ultimo trimestre febbraio/aprile Android ha rafforzato la propria presenza sul territorio statunitense. Pare infatti che il sistema operativo di Big G abbia portato le proprie quote di mercato al 52.2%, seguita da Apple con un 43.1%, Microsoft e il suo 3%, Blackberry con un 1.5% e Symbian con un 0.1%.

LEGGI ANCHE: Samsung ha perso terreno su Apple nell’ultimo anno

Per quanto riguarda le case di produzione, Apple rimane stabile sul trono, essendo salita dal 41.3% di gennaio al 43.1% di fine aprile. Samsung, pur diminuendo la propria presenza rispetto a gennaio (29.3%), si conferma al secondo posto possedendo circa il 28.6%. Si dividono la restante utenza LG (8.4%), Motorola (4.9%) ed HTC (3.7%).

In ultimo, la stessa comScore ha diffuso i dati relativi alle dieci applicazioni più utilizzate, sempre nell’ultimo trimestre:

  • Facebook
  • YouTube
  • Google Search
  • Facebook Messenger
  • Google Play
  • Google Maps
  • Gmail
  • Pandora Radio
  • Instagram
  • iTunes Radio/iCloud
Via: Android CentralFonte: comScore