Fallout 4

Fallout 4 e Bethesda: c’è qualcosa in cantiere per smartphone e tablet?

Lorenzo Delli -

Quando sul sito ufficiale di Fallout è apparso il misterioso countdown che ha poi portato all’annuncio di Fallout 4, c’è chi aveva ipotizzato che proprio tale countdown potesse anche far riferimento a qualche spin-off della serie dedicato al panorama del mobile gaming. Ma non siamo qui per parlarvi di questo.

Fallout 4 è ufficiale, e probabilmente, che siate o meno appassionati della saga, avrete già visto il trailer che sta facendo discutere in maniera piuttosto animata il web in queste ultime ore. Sta di fatto che questa domenica Bethesda, la software house responsabile della saga di Fallout e di The Elder Scrolls, terrà una conferenza stampa dedicata a Fallout 4.

Cosa ci ha portato quindi a dire che potrebbe esserci qualcosa in cantiere per smartphone e tablet? I colleghi di Touch Arcade, che si occupano esclusivamente di giochi destinati a dispositivi iOS, hanno parlato in questi giorni proprio del countdown e di Fallout 4, ed è spuntato fuori che i PR di Bethesda hanno fortemente richiesto la loro presenza alla conferenza che si terrà questa domenica.

Perché richiedere la presenza di giornalisti che dedicano il loro lavoro solo a piattaforme mobili ad una conferenza dedicata a Fallout 4? Le ipotesi plausibili sono più di una. Bethesda potrebbe ad esempio presentare una companion app per smartphone che funga da Pip Boy.

Pip Boy

Sarebbe effettivamente carino e piuttosto interattivo giocare il nuovo capitolo portando al polso, magari grazie ad un apposito accessorio, il proprio Pip Boy collegato con la versione PC / Console del gioco. Altre ipotesi potrebbero riguardare il lancio in mobile di porting restaurati dei primi due capitoli di Fallout, e anche in tal caso un annuncio del genere si rivelerebbe piuttosto gustoso.

O magari Bethesda ha davvero in cantiere qualche spin-off della serie dedicato proprio a smartphone e tablet. Difficile fare previsioni realistiche: non ci rimane che attendere domenica e la conferenza per saperne di più. Ah, nel frattempo perché non dare nuovamente un’occhiata insieme al trailer ufficiale di Fallout 4?

  • Ailyn

    Ciccio, fott’uncazz dell’htc m9…
    Toglieteli sti video automatici di sta minkia che rompon sulucazz!!!!!!

    • Abbiamo capito. Hai espresso perfettamente il tuo pensiero. Ti chiedo ora di smettere, grazie.

  • Sarebbe il trionfo dell’ipocrisia, visto che da sempre dichiarano di non pubblicare niente su piattaforme Nintendo “per limiti di hardware”. Si scoprirebbero tutti gli altarini, che fra l’altro sono il segreto di Pulcinella…

    • È più probabile che si tratti di una companion app comunque 🙂 la mappa dovrebbe essere tre volte più grande di quella di Skyrim, magari presentano un’applicazione con mappa interattiva per orientarsi meglio.

      • Seems legit! A questo punto perchè non pensare a fare la stessa cosa con quel benedetto GamePad di Wii U? 😀 L’ostracismo di questa SH nei confronti di Nintendo è sempre stato piuttosto patetico, legato al preconcetto di console per bambini che ormai appartiene solo alla parte più superficiale di noi videogiocatori (cioè il 70-80% di chi acquista videogame, purtroppamente…). Ma a livello tecnico, come su Wii U entrerà un gioco 11 volte più grande di Skyrim (tale Xenoblade Chronicle X) così ci potrebbe/poteva entrare qualsiasi cosa prodotta da questi talenti. Ma qui forse dovremmo aprire un capitolo sul rapporto terze parti, non necessariamente compromesso dalle vendite visto che va avanti dai tempi di Wii, se non prima, e mi pare che lì le vendite fossero piuttosto buone… Ma lascio stare, che sennò rischiamo di andare abbondantemente OT… 🙂 Diciamo allora che ci giocheremo tranquillamente su PS4 o Xbox One, e tanta curiosità su cosa hanno intenzione di portare sui nostri benedetti smartphone/tablet… 😉

  • toto

    Non mi interessa nienteeeeee!!! FALLOUT 4 E’ REALTA’!!!!!!!!!!!!!