Google Cardboard per iOS1

Google Cardboard compatibile con iOS: ecco cosa c’è di nuovo

Giuseppe Tripodi

Tra le tante novità, durante il Google I/O BigG ha annunciato la nuova versione di Cardboard, il suo economico visore per la realtà virtuale che adesso diventa compatibile anche con dispositivi di dimensioni maggiori e con iOS.

A proposito di iPhone, è già disponibile su App Store l’applicazione ufficiale da utilizzare con Cardboard, ma purtroppo non è ancora disponibile per lo store italiano. Per quel che riguarda il visore in sé, troviamo piccole novità come una fascia elastica per tenere fermo lo smartphone. Inoltre, in alto a destra c’è un piccolo tasto che, se premuto, clicca una specifica zona dello schermo tramite la quale interagire con alcune applicazioni.

Google Cardboard per iOS3

Per divertirci con la realtà virtuale possiamo usare l’app di Google, che include alcune demo tramite le quali guardare da vicino diversi oggetti come ossa di T-Rex o lo Space Shuttle Endeavor, nonché alcune immagini di Marte ottenuto dal Mars Spirit Rover della Nasa. Infine, è possibile fare un giro per alcune delle più belle città del mondo come Tokyo o Parigi.

Passando invece ad applicazioni realizzate da sviluppatori di terze parti, ce ne sono già diverse compatibili con iPhone (non necessariamente realizzate per Cardboard, ma che funzionano perfettamente con quest’ultimo): potete trovarne un elenco a questo indirizzo.

Non mancano, poi, i video a 360 gradi su YouTube, che ovviamente possono essere visti comodamente anche da Cardboard.

Se avete intenzione di accaparrarvene uno, vi ricordiamo che potete acquistarlo da diversi produttori sulla pagina appositamente realizzata da Google. Di seguito, invece, potete trovare una galleria con alcuni scatti del modello base.

Via: Liliputing