Always Sometimes Monsters - 4

Always Sometimes Monsters è un gioco di ruolo basato sulle relazioni e sulle emozioni

Lorenzo Delli

I lettori più attenti di AndroidWorld.it avranno forse notato che non è la prima volta che vi parliamo di Always Sometimes Monsters. Il gioco di cui vi parliamo in questo articolo è infatti parte della nuova serie di titoli lanciati da DevolverDigital per la nuova console domestica NVIDIA Shield con Android TV.

Always Sometimes Monsters, come avevano d’altronde già accennato nel precedente articolo, non è però un’esclusiva per dispositivi Tegra o, appunto, per NVIDIA Shield, ma è disponibile anche per molti altri dispositivi Android e anche per iPhone, iPad e iPod Touch.

LEGGI ANCHE: Arrivano sul Play Store Hotline Miami e altri giochi in esclusiva per Android TV e NVIDIA Shield

Quando si parla di giochi di ruolo si è soliti pensare ad incredibili ambientazioni fantasy o fantascientifiche, a draghi, elfi, combattimenti e altri elementi sulla falsa riga di quelli elencati. Always Sometimes Monsters non è un gioco di ruolo classico, poiché basa il suo gameplay e la formazione della storia che ci vede protagonisti sui sentimenti, sulle emozioni e sulle relazioni amorose.

Ci troveremo nei panni di un personaggio da noi creato a corto di soldi (e di fortuna), con il cuore distrutto, praticamente senza casa e con la nostra amata (o amato) in procinto di sposare qualcun altro. Saremo quindi catapultati in una situazione estremamente negativa e dovremo cercare di gestire la vita del nostro personaggio cercando di redimerci e di riconquistare l’amore della nostra vita o agendo in modo completamente diverso. Potremo decidere razza e sesso, le preferenze sessuali, il carattere e tutte quelle caratteristiche che vanno ad identificare un individuo nella società. Un’esperienza di gioco davvero particolare insomma! Always Sometimes Monsters è disponibile sul Play Store di Google a 2,24€ e sull’App Store di Apple a 2,99€. Assente ogni genere di acquisto in-app. Il gioco è compatibile con i controller ed è localizzato in lingua inglese.

App Store badge

Play Store badge

  • Daniele Freccero

    Comunque basta uscire di casa per giocare a questo gioco anche se in questo modo poi si viene sommersi da acquisti in app lol (obbligatori per vivere).
    A questo punto visto il successo e la pubblicazione anche per altre piattaforme potrebbero implementare qualche altra lingua