Il mercato smartphone mondiale rallenterà la sua crescita a causa della saturazione in Cina

Giuseppe Tripodi

Negli ultimi anni si è sempre registrata una grande crescita per il settore smartphone che, in tutto il mondo, ha sempre registrato risultati di vendite decisamente positivi. Tuttavia, secondo le previsioni fornite oggi da IDC, questo potrebbe cambiare nel corso del 2015, anno in cui si registrerà una diminuzione di dispositivi spediti.

Secondo le statistiche, infatti, la crescita quest’anno sarà solo dell’11,3%, una cifra nettamente più bassa rispetto al 27,6% del 2014: le motivazioni dietro questo calo sono attribuibili in parte alla saturazione del mercato cinese.

 

LEGGI ANCHE: In Europa Windows Phone e iOS rubano quote ad Android

Per la prima volta, infatti, quest’anno si registrerà in Cina una crescita inferiore (2,5%) rispetto al resto del mondo: il dato non fa altro che confermare un’altra statistica di inizio mese, in cui si riportava che per la prima volta nell’ultimo trimestre si era registrato una diminuzione del 4% nelle vendite di smartphone.

La saturazione del mercato implica che i venditori devono adesso puntare a convincere gli utenti ad aggiornare il loro attuale smartphone, il che è decisamente più difficile rispetto al convincere i nuovi acquirenti.

Via: TechCrunch